GELO






Peppe Servillo legge:


“Gelo”

 

 

Autore: Maurizio De Giovanni

Lettore: Peppe Servillo
 
 
Ben ritrovati carissimi lettori di Thrillernord!
 
Come ogni giovedì, ecco a voi l’appuntamento settimanale con la nostra rubrica dedicata agli audiolibri.
La scorsa settimana, come spero tanto ricorderete, abbiamo parlato di “Buio. Per i Bastardi di Pizzofalcone”, audiolibro basato sul famoso romanzo di Maurizio De Giovanni letto da Peppe Servillo. Sembra logico, quindi, continuare sulla strada intrapresa soffermandoci questa settimana sul romanzo successivo della serie con protagonista l’Ispettore Lojacono; “Gelo. Per i Bastardi di Pizzofalcone” pubblicato nel 2014 sempre con la casa editrice Einaudi.
 
È ancora una volta Peppe Servillo ad accompagnarci nell’ascolto di questa impressionante opera in cui Lojacono e i suoi Bastardi dovranno fare i conti con il terribile duplice omicidio di due fratelli, un giovane ricercato e la sorella, uccisi all’interno del loro misero appartamento, in una adrenalinica lotta contro il tempo, non solo per assicurare l’assassino alla giustizia ma anche per salvare l’intero commissariato.
 
La voce di Servillo risulta nuovamente una scelta azzeccata per la lettura di questo romanzo; appare infatti chiara, incisiva e sonora, capace di esprimere egregiamente lo stile narrativo di uno scrittore d’immensa bravura. Si tratta, a mio avviso, di uno degli audiolibri meglio riusciti perché capace di ottenere l’attenzione dell’ascoltatore fin dai primi istanti e di trasportarlo con sé fino all’ultima pagina.
 
Un ascolto estremamente piacevole, perfetto per questo periodo in cui festività e “ponti” lasciano diverso tempo libero, che, in questo modo, verrà sfruttato egregiamente.
 
Un ascolto che risulta perfetto per un tranquillo pomeriggio di relax.
 
Con questo vi saluto, l’appuntamento è per il prossimo giovedì, con un altro imperdibile consiglio!
 

(commento di Simona Vallasciani )
 
 


 

GELO
 

 

 

Vai al sito:

Audiolibro: Gelo