Alessandro Robecchi




Alessandro Robecchi nasce a Milano nel 1960. Esperienza radiofonica. Collabora con diverse testate giornalistiche, con la televisione (ad esempio fa parte del pool di autori che scrive i programmi di Maurizio Crozza) e quindi con il teatro. Ha scritto “Manu Chao, musica y libertad” per la Sperling & Kupfer nel 2001 e “Piovono pietre”. Nel 2011 esce “Cronache marziane da un paese assurdo”. Inizia poi la collaborazione con la casa editrice Sellerio, “Questa non è una canzone d’amore” (2014), “Dove sei stanotte” (2015), “Di rabbia e di vento” (2016) e “Torto marcio” (2017).

 

 

Ultima pubblicazione:

IL LIBRO – Ghezzi e Carella, Monterossi e Falcone: due coppie di detective e un delitto nella Milano ricca. Tra ironia e amara analisi sociale, un thriller intrecciato con mano sicura da un abile narratore…

 

Di Alessandro Robecchi su thrillernord

IL LIBRO – Una nuova avventura per Carlo Monterossi, autore televisivo di una trasmissione trash (di cui si vergogna), cultore di Bob Dylan e detective per caso. …



Translate »