Alessia Gazzola




Alessia Gazzola, nata a Messina nel 1982, è un medico legale e scrittrice italiana conosciuta principalmente per i romanzi in bilico tra il giallo e la commedia romantica con protagonista Alice Allevi. La serie, best seller in patria, è stata tradotta in Germania, Francia, Spagna, Turchia, Polonia, Serbia e Giappone e adattata per il piccolo schermo dalla RAI. Figlia unica di un imprenditore e un’impiegata del municipio, dopo la maturità classica, ha deciso di coltivare la passione per la scrittura solo come hobby, e di perseguire, invece, un altro tipo di carriera. Laureatasi in Medicina all’Università di Messina, si è dedicata in seguito alla medicina legale, di cui è divenuta medico specialista nel 2011. Vive a Verona con il marito medico, conosciuto durante gli studi universitari e sposato nel 2010. La coppia ha due figlie: Eloisa nata nel 2013 e Bianca nel 2015. Ha esordito nella narrativa con L’allieva (Longanesi, 2011) romanzo in bilico tra il giallo e la commedia, caso letterario dell’anno per l’alto numero di copie vendute da un’opera prima. L’autrice ha più volte dichiarato che la prima avventura dell’aspirante anatomopatologa Alice Allevi, pasticciona, ma dotata di grande intuito investigativo, fosse nata inizialmente solo come valvola di sfogo alle difficoltà del primo anno da specializzanda all’Istituto di Medicina Legale di Messina. Terminato il romanzo, la Gazzola ha però deciso di tentare la strada della pubblicazione e, tramite un’agente letteraria, ha proposto il manoscritto a tre case editrici. Accettato da tutte e tre, è stato poi edito da Longanesi, che ne ha scelto il titolo per la pubblicazione. A L’allieva hanno fatto seguito altri cinque romanzi con la stessa protagonista, uno dei quali si colloca temporalmente prima degli eventi descritti nel romanzo d’esordio, costituendone, di fatto, un prequel. Tutti i libri della serie hanno riscosso un ottimo successo di vendite tanto che Rai Fiction ne ha acquistato i diritti per una serie televisiva le cui riprese sono iniziate nel 2015. La Gazzola è stata coinvolta sin dall’inizio dalla Produzione, visionando i provini e collaborando alla supervisione dei dialoghi. Nel primo episodio, tratto da Sindrome da cuore in sospeso, è comparsa anche in un breve cameo. Durante la collaborazione con la Rai, l’autrice ha concepito lo spunto per un nuovo romanzo, la commedia romantica “Non è la fine del mondo”, la cui protagonista lavora come stagista per una società di produzione cinematografica di Roma, uscito nelle librerie nel maggio del 2016, edito da Feltrinelli.

Speciale Alessia Gazzola

 

 

 

Di Alessia Gazzola:

Sinossi. Mi chiamo Costanza Macallè e sull’aereo che mi sta portando da Messina a Verona, dove lavorerò all’Istituto di Paleopatologia, non viaggio da sola. Con me c’è l’essere cui tengo di più al mondo, sedici chili di delizia e tormento che rispondono al nome di Flora…

 

Sinossi. Si dice che ciascuno di noi, nel corso della propria vita, accumuli in media tredici segreti. Di questi, solo cinque sono davvero inconfessabili. Lena ne ha soltanto uno, ma si fa sentire dentro come se ne valesse mille. E per quanto si sforzi di dimenticarlo, è inevitabile per lei ripensarci mentre dal traghetto scorge l’isola di Levura, meta del suo viaggio…

 

Sinossi. Alice Allevi, finalmente Specialista in Medicina Legale, ha dovuto affrontare scelte difficili sia sul piano professionale che su quello sentimentale. Dopo un lungo e burrascoso corteggiamento…

 

 

Sinossi. Alice Allevi ha aspettato questo giorno per anni e finalmente, da un mese, è una specialista in medicina legale a tutti gli effetti di legge. L’iniziale euforia è presto offuscata quando realizza di non avere più alcun motivo per tornare all’istituto di medicina legale…