Amore e vendetta




Recensione di Leonardo Di Lascia


Autore: Pip Drysdale

Editore: Leone editore

Traduzione: Martina Vignozzi

Genere: Noir

Pagine: 328

Anno di pubblicazione:2019

 

 

 

 

 

 

 

Sinossi. Taylor Bishop è una giovane donna in carriera. Quando trova l’amore pare non mancarle nulla, ma presto la vita sentimentale si rivela piena di sofferenze e tradimenti. Il suo ultimo fidanzato, Angus Hollingsworth, se all’inizio appare come l’uomo perfetto, dolce e amorevole, romantico e rispettoso, si rivela col tempo un uomo spietato e senza scrupoli. Un violento, dedito alla pornografia che nasconde un’orribile segreto: ha commesso un omicidio. Di fronte a quella scoperta scioccante e ai comportamenti sempre più oppressivi dell’uomo, i sentimenti d’amore di Taylor si trasformeranno in desiderio di vendetta. Una vendetta che cambierà per sempre la sua vita.

 

 

Recensione

Pip Drysdale ci regala un romanzo claustrofobico e psicologico. Un tormento. La storia d’amore tra Taylor Bishop e Angus Hollingsworth, come tutte le storie,  all’inizio è fatta di forti emozioni, passione, voglia di conoscersi e di stare insieme. Un rapporto perfetto, con un uomo perfetto.

La realtà però  è un’ altra, tutto quello che era Angus era una menzogna. Personaggio violento con propensione alla pornografia, con un grande scheletro nell’armadio, un omicidio. Quando una donna dà tutto per un uomo e poi si sente tradita, per non soccombere reagisce….prepara una vendetta, una vendetta tremenda, una vendetta da cui non si potrà più tornare indietro.

Pip Drysdale è una scrittrice con uno stile molto scenografico, tutto quello che lei racconta e come se ci scorresse davanti agli occhi come un film, come una serie tv.

Il personaggio di Taylor è strutturato in maniera molto funzionale, dalla donna tutta cuori e bacini diventa una donna spietata e senza scrupoli. Angus è il classico malato mentale, dove la sua doppia personalità viene fuori tra le pagine del libro in maniera sublime.

Un thriller che unisce psicologia e azione, riflessione a pathos. Un testo molto trasversale sia per gli amanti del genere psicologico che per gli amanti del thriller classico.

 

 

 

Pip Drysdale


è scrittrice, attrice e musicista, cresciuta in Africa e in Australia. A 20 anni si è trasferita a New York per studiare recitazione, e ha lavorato in film indipendenti e in spettacoli teatrali a Broadway. Nel contempo ha iniziato a scrivere canzoni che l’hanno portata a pubblicare quattro album. Dopo la laurea, si è trasferita a Londra dove ha intrapreso la carriera di scrittrice. Amore e vendetta è il suo primo romanzo e sta già lavorando a un secondo.

 

Acquista su Amazon.it: