AUDIOLIBRO: LA RAGAZZA DEL TRENO






Carolina Crescentini con Marianna Jensen e Alessia Navarro leggono:

 

“La ragazza del treno”

 

Autore: Paula Hawkins
Lettore:  Carolina Crescentini, Marianna Jensen, Alessia Navarro
Traduttore: Barbara Porteri
Regia: Flavia Gentili
Durata: 9h e 52m
Edizione testo: 2015, Piemme.
Pubblicazione: 17 marzo 2016

 
 
 
RECENSIONE:

Ben ritrovati, cari lettori di Thrillernord, con la nostra rubrica settimanale dedicata agli audiolibri!!

Il consiglio di questa settimana è riservato a coloro che, anche sotto l’ombrellone, non possono resistere alla tentazione di farsi travolgere da un grande thriller capace di farli tremare e lasciarsi sulle spine fino all’ultimo momento; la versione ascolto del primo best seller della scrittrice britannica Paula Hawkins che ha sconvolto e conquistato milioni di lettori in tutto il mondo! Si tratta ovviamente di “La ragazza del treno”, pubblicato in Italia nel 2015 da Piemme, dal quale, nel 2016 è stato tratto anche un celebre film con protagonista Emily Blunt.

Tutte le mattine Rachel prende il treno per raggiungere il lavoro e passa davanti ad una fila di casa che affacciano sulla ferrovia. Lei si perde a guardarle, a studiare chi ci vive, i loro comportamenti, i loro stili di vita, si affeziona anche ad una coppia a cui da persino un nome e che sembra davvero perfetta, sembra quello che lei ha avuto ma che ha perso per sempre. Fino a quando un giorno nota qualcosa che non avrebbe dovuto vedere e le sua vita improvvisamente non è più la stessa.

 

A leggere per Emons sono ben tre bellissime e bravissime attrici italiane; Carolina Crescentini, Marianna Jensen e Alessia Navarro, che danno voce alle tre donne del romanzo; Rachel, Megan e Anna.

La loro lettura in prima persona, assolutamente magistrale e velata di una leggere gravità e sofferenza, si adatta perfettamente alla tormentata storia e porta l’ascoltatore ad immergersi totalmente nella narrazione angosciante ed assolutamente ricca di suspance.

 

Il messaggio di questo romanzo è assolutamente chiaro; nessuno è mai davvero quello che sembra.
Un caro saluto, alla prossima settimana per un altro imperdibile consiglio.

 

Un caro saluto, alla prossima settimana con un altro imperdibile consiglio!

 

(commento di Simona Vallasciani )

 


 

La ragazza del treno

 

 

 

Vai al sito:

 

Audiolibro: La ragazza del treno