Audiolibro : IO NON HO PAURA






Michele Riondino legge:

“Io non ho paura”

 

Autore: Niccolò Ammaniti

Lettore: Michele Riondino
Regia: Flavia Gentili
Durata: 5h 42m
Edizione testo: Einaudi
Pubblicazione: 7 Luglio 2016

 

 

 

Buon giovedì, cari lettori di Thrillernord! Ben ritrovati con un nuovo consiglio della nostra speciale sezione dedicata agli audiolibri.

Sono ormai diverse settimane che questo progetto va avanti e, se lo avete seguito fin dall’inizio, avrete avuto modo di constatare come ci piaccia spiazzare tra diversi generi, ambientazioni e  autori, per andare incontro a qualsiasi gusto e preferenza letteraria.
 
Dopo essere approdati in Francia la scorsa settimana con Georges Simenon e il grande classico della narrativa gialla “Il piccolo libraio di Archengelsk”, torniamo in Italia presentandovi un grande successo editoriale dell’inizio del 2000 che potrebbe non entrare completamente nel genere da noi comunemente trattato ma che è ad oggi considerato anch’esso un vero classico della letteratura nostrana; “Io nonho paura”, romanzo pubblicato da Einaudi che ha portato al successo lo scrittore romano Niccolò Ammaniti, autore di diversi libri e racconti e vincitore di numerosi premi letterari tra cui il Premio Strega del 2007 per “Come Dio comanda”.
 
Ambientato nell’estate del 1978, nelle campagne intorno ad un piccolo paese del Meridione, il libro vede come protagonista il piccolo Michele Amitrano, bambino di 9 anni, che durante un pomeriggio di gioco scopre, nel pressi di una casa abbandona, una profonda buca nel terreno in cui viene tenuto prigioniero un altro bambino, Filippo. Su questa storia è stato tratto anche un celebre film, diretto nel 2003 dal regista Gabriele Salvatores.
 
Per la versione audiolibro, Emons sceglie la lettura del giovane attore italiano Michele Riondino (celebre per essere stato il protagonista della serie tv “Il giovane Montalbano”, tratto da alcune raccolte di Andrea Camilleri, di cui abbiamo parlato nelle scorse settimane) la cui voce risulta decisamente adeguata per rappresentare la storia dal punto di vista di un bambino che all’improvviso scopre una delle cose terribili che nel mondo succedono più spesso di quanto tutti potremmo immaginare.
 
Un ascolto intrigante, da usare come approfondimento, oppure da approfondire con la lettura del romanzo e la visione del film, per apprendere e gustarsi a pieno questa indimenticabile storia.
 
 
Porgendovi i miei più cordiali saluti, vi do appuntamento alla prossima settimana per un nuovo consiglio!

(commento di Simona Vallasciani )


IO NON HO PAURA

 

 

Vai al sito : Audiolibro IO NON HO PAURA

 

Buon ascolto!