Camilla Läckberg






 

Camilla Läckberg – (nome completo Jean Edith Camilla Läckberg Eriksson) è  nata a Fjällbacka, il 30 agosto del 1974. E’ l’ autrice svedese di crime più tradotta nel mondo.

Fin da bambina, si appassiona al crime, che ha iniziato a leggere molto presto, ‘pescando’ tra i libri di suo padre. I suoi romanzi sono famosi per l’approfondimento dei personaggi e l’accuratezza dei dettagli. Camilla, che da alcuni viene chiamata la Agatha Christie svedese, è diventata scrittrice dopo che la sua famiglia le ha regalato per Natale l’iscrizione a un corso di scrittura.

Si descrive come una scrittrice ‘visiva’:

Per me, prima arrivano le immagini, le istantanee, e poi la storia prende vita da quei frammenti. Sono molto ‘visiva, mentre scrivo. VEDO la storia in immagini e scrivere è come avere un film che si svogle nella mia testa

Dopo la laurea in economia all’Università di Gothenburg, si trasferisce a Stoccolma, dove lavora come economista, prima di dedicarsi seriamente alla scrittura. È socia in una ditta che commercia gioielli.

Il suo primo marito, Micke Eriksson (da cui ha divorziato nel 2007) grazie alle leggi svedesi, beneficia della metà dei proventi di tutti i contratti che Camilla ha stipulato nel corso del loro matrimonio. Camilla si è sposata di nuovo nel 2010, con Martin Melin, vincitore del reality show svedese Expedition Robinson. I due si sono incontrati a una festa per la presentazione di un libro de Camilla, nel 2005. Dopo il secondo divorzio, Camilla si è fidanzata con il giovane Simon Sköld, campione di MMA (una sorta di mix tra la lotta libera e il pugilato).

Ha quattro figli, Wille e Meja dal primo matrimonio, Charlie dal secondo e Polly, nata dalla relazione con Sköld. Il figlio Charlie è il protagonista del primo libro per bambini scritto dalla Lackberg, “Super Charlie”.

Nel 2011 prende avvio “Omicidi tra i fiordi” (Fjällbackamorden), la serie TV ispirata ai suoi romanzi, trasmessa in Italia su Laeffe.

Opere

Serie di Patrik Hedström ed Erica Falck

  • 2003 – IsprinsessanLa principessa di ghiaccio (2010), Marsilio Editori, traduzione di Laura Cangemi
  • 2004 – PredikantenIl predicatore (2010), Marsilio Editori, traduzione di Laura Cangemi
  • 2005 – StenhuggarenLo scalpellino (2011), Marsilio Editori, traduzione di Laura Cangemi
  • 2006 – OlycksfågelnL’uccello del malaugurio (2012), Marsilio Editori, traduzione di Laura Cangemi
  • 2007 – TyskungenIl bambino segreto (2013), Marsilio Editori, traduzione di Laura Cangemi
  • 2008 – SjöjungfrunLa sirena (2014), Marsilio Editori, traduzione di Laura Cangemi
  • 2009 – FyrvaktareIl guardiano del faro (2014), Marsilio Editori, traduzione di Laura Cangemi
  • 2011 – ÄnglamakerskanIl segreto degli angeli (2015), Marsilio Editori, traduzione di Laura Cangemi
  • 2013 – Mord och mandeldoftTempesta di neve e profumo di mandorle (2015), Marsilio Editori, traduzione di Alessandra Albertari, Katia De Marco e Alessandra Scali
  • 2014 – LejontämjarenIl domatore di leoni (2016), Marsilio Editori, traduzione di Laura Cangemi
  • 2017 – Häxan – La strega (2017) Marsilio Editori, in uscita a giugno 2017

Saggi

  • 2011 – A scuola di Giallo: guida in 7 passi per aspiranti scrittori di gialli, traduzione di Claudia Durastanti, ebook gratuito

 

Di  Camilla Läckberg su thrillernord:

 IL LIBRO – Erica Falck è tornata nella casa dei genitori a Fjällbacka, incantevole località turistica sulla costa occidentale della Svezia che, come sempre d’inverno, sembra immersa nella quiete più assoluta. Ma il ritrovamento del corpo di Alexandra, l’amica d’infanzia, in una vasca di ghiaccio riapre una misteriosa vicenda che aveva profondamente turbato il piccolo paese dell’arcipelago molti anni prima. Erica è convinta che non si tratti di suicidio, e in coppia con il poliziotto Patrik Hedström cerca di scoprire cosa si nasconde dietro la morte di una persona che credeva di conoscere. A trentacinque anni, con la sensazione di non sapere bene cosa volere nella vita ma stimolata da un nuovo amore, approfitta del suo status di scrittrice per smascherare menzogne e segreti di una comunità dove l’apparenza conta più di ogni cosa…

IL LIBRO –Lo scalpellino è il terzo romanzo giallo della svedese Camilla Lackberg che vede protagonisti la scrittrice Erica Falck e il poliziotto Patrick Hedstrom.
Al largo della località costiera di Fjallbacka un pescatore di aragoste, tirando la nassa a bordo della sua imbarcazione, recupera il corpo senza vita di una bambina…
 

IL LIBRO –È il nono libro che Camilla Läckberg ha scritto sulla coppia Patrick Hedström e Erica Falk e non è necessario leggere i precedenti per potersi gustare questo ultimo capolavoro nordico.
Coloro che ne seguono le vicende fin dal 2003 riconosceranno lo stile e la struttura dei libri abbastanza semplice, tutta giocata sul fornire al lettore un senso di familiarità e sicurezza che viene poi scosso da una grande dose di orrore e retroscena inattesi…

IL LIBRO –La scomparsa di una bambina da una casa di campagna nei dintorni di Fjällbacka riporta a galla terribili ricordi legati a un tragico episodio di cronaca risalente a trent’anni prima. Allora, un’altra bambina di soli quattro anni era misteriosamente scomparsa nello stesso punto, per essere ritrovata solo qualche giorno dopo, uccisa. Può davvero esistere una relazione tra i due casi? C’entra forse la storia di una donna, processata per stregoneria negli stessi luoghi quattro secoli prima?