Data uscita: 15/11/2017






La primavera cade a novembre

(Data uscita: 15/11/2017)


Autore: Angelo Mascolo
Editore: Homo scrivens
Genere: giallo
Pagine: 264

Una scrittura che rivela un mondo:
da Napoli ancora una grande promessa del giallo italiano.
(Maurizio de Giovanni)

Castellammare di Stabia 1947. Il pugile Michele Strazzullo è trovato morto nel suo appartamento di via Regina Margherita, poco prima di sostenere un incontro. Indagando sul suo conto vengono alla luce aspetti inquietanti, che coinvolgono la borsa nera e la criminalità organizzata di Castellammare dell’immediato dopoguerra. A indagare, in una città dolente e stracciona, è il commissario Vito Annone, sconvolto dal dolore e dai silenzi della moglie Teresa, perseguitata dagli incubi dopo aver scoperto di non poter avere figli.

Angelo Mascolo, (Castellammare di Stabia – Napoli, 1987) è laureato in Archeologia e collabora con il quotidiano “Il Mattino” di Napoli.
Con questo romanzo si è classificato secondo all’ultima edizione (2016) del Premio letterario nazionale “La Giara” indetto dalla Rai.