Data uscita: 15/02/2018




Yeruldelgger 3: La morte nomade

(Data uscita: 15/02/2018)


Autore: Ian Manook
Editore: Fazi Editore
Collana DarkSide
Genere: thriller
Serie Yeruldelgger #3

Sfiancato da anni di lotta inutile contro la criminalità, l’incorruttibile commissario Yeruldelgger ha lasciato la polizia di Ulan Bator. Piantata la sua yurta nell’immensità del deserto del Gobi, ha deciso di ritornare alle tradizioni dei suoi antenati. Ma il suo ritiro sarà breve.

Due strani cavalieri lo coinvolgeranno, suo malgrado, in un’avventura ancora più sanguinosa del solito. Sventrata dalle pale meccaniche delle multinazionali, sfruttata dagli affaristi, rovinata dalla corruzione, la Mongolia dei nomadi e degli sciamani sembra aver venduto l’anima al diavolo.

Dalle aride steppe al cuore di Manhattan, dal Canada all’Australia, Manook fa soffiare sul giallo un vento più nero e selvaggio che mai.

 

Ian Manook pseudonimo di Patrick Manoukian, è nato a Meudon, Francia, nel 1949. Grande viaggiatore (da giovane ha percorso in autostop 40.000 km tra USA e Canada), ha studiato alla Sorbona ed è giornalista (ha curato, tra l’altro, rubriche di turismo su Le Figaro) ed editore (la Manook si occupa soprattutto di pubblicazioni relative ai viaggi). Nel 2013 ha pubblicato il romanzo Yeruldelgger, che ha vinto il Prix SNCF du polar e che fa parte di una trilogia.

Ian Manook su THIRLLERNORD



Translate »