Data uscita: 15/11/2018




Finché morte non ci separi. Le prime indagini di Scarlatti

 

 

Data uscita: 15/11/2018


Autore: Andrea Castaldi

Editore: Buendia Books

Genere: giallo

 

 

 

 

 

Due indagini per due storie: due donne, mogli appassionate e devote, fanno i conti con le ombre del sacro vincolo che le ha unite ai loro compagni. Unite per sempre: per la vita, ma soprattutto per una morte precoce e inattesa.

L’ispettore di polizia Alessandro Scarlatti è costretto a infilarsi tra quelle pieghe, dispiegare il male, svelare l’osceno inconfessabile celato dietro facciate di ipocrisia e cinismo.

Per l’investigatore sarà la cronaca di un viaggio tra le periferie desolate dell’umana miseria, fino alle latitudini in cui si consumano i tradimenti più estremi. Una crudeltà che travolge, a cui nessuno può sottrarsi. Nemmeno Scarlatti, che pagherà un prezzo molto alto per aver scrutato troppo a lungo l’inesplicabile banalità del male.

 

 

Andrea Castaldi


Andrea Castaldi nasce il 22 settembre 1971 a Borgosesia, cittadina del profondo nord. Cresce tra corse nei prati e studi di musica, su cui si concentra dopo la maturità tecnica diplomandosi in violoncello al Conservatorio Cantelli di Novara. Dovendosi preoccupare di che vivere, mette da parte “l’arte” e si sperimenta nei lavori più disparati, fino ad approdare alla scuola media come insegnante di sostegno per alunni in difficoltà; lavoro che svolge tutt’oggi con gratificazione costante. Scrive dal 2009 e dalla sua penna sono nate tre storie, a metà strada tra il giallo e il noir, le prime due autopubblicate in e-book: La scelta (2013) e Il bosco (2014). Glasgow Smile è il suo terzo romanzo, come i precedenti dedicato alle vicende dell’ex ispettore di polizia Alessandro Scarlatti.