Data uscita: 24/09/2020




 La donna nel bosco


Autore: John Connolly

Editore: Time Crime

Pagine: 592

Genere: thriller

 

 

 

 

È primavera e il corpo semi-preservato di una giovane donna ebrea viene trovato sepolto nella foresta del Maine. Risulta chiaro fin da subito che ha partorito poco prima della morte, ma non c’è traccia del bambino. Il detective privato Charlie Parker è ingaggiato dall’avvocato Moxie Castin per seguire l’indagine della polizia e per trovarlo. Ma non è l’unico che lo sta cercando, qualcuno sta seguendo le tracce lasciate dalla donna, qualcuno con un altro interesse oltre ad un bambino scomparso, qualcuno disposto a seminare cadaveri ovunque lascia il segno… E in una casa nella foresta, un telefono giocattolo comincia a squillare. Un gioco della fantasia o una sinistra realtà? Domande lecite e sacrosante, perché un ragazzo sta per ricevere una chiamata da una donna morta…

 

 

 

 

John Connolly


Nato a Dublino nel 1968, nella vita ha fatto di tutto, dal giornalista al barman, dall’ufficiale governativo al cameriere e al facchino da Harrods a Londra. Dopo aver studiato inglese al Trinity College di Dublino e giornalismo alla Dublin City University, ha lavorato per cinque anni come giornalista freelance per The Irish Times, con il quale collabora tuttora. Il suo primo romanzo, Anime morte, ha aperto la sua carriera di scrittore, che ha visto tutti i suoi libri successivi nelle classifiche dei bestseller del Sunday Times e del New York Times.