Data uscita: 26/02/2020




Gray


Autore: Leonie Swann

Editore: Bompiani

Pagine: 512

Genere: thriller

 

 

 

 

 

 

Augustus Huff insegna Antropologia nella famosa Università di Cambridge. All’improvviso gli vengono affidati un pappagallo e un mistero da risolvere: Eliott, uno dei suoi studenti, è morto cadendo dalle guglie del King’s College.

È solo un incidente o si tratta di omicidio? Il ragazzo, erede di una famiglia aristocratica, ha arruffato molte piume e non era certo un angelo. Così, con l’aiuto di Gray, il pappagallo grigio della vittima, il professore inizia a indagare.

Gray è un pappagallo parlante di grande talento: non solo offre una laconica colonna sonora ai primi passi da detective dell’accademico, ma grazie alla sua intelligenza e all’abilità nel riprodurre voci manda avanti le indagini.

Insieme scalano torri, interrogano testimoni e inciampano in tante situazioni assurde per riuscire a ripristinare l’ordine nell’ateneo.

 

 

 

 

Leonie Swann


Leonie Swann (Dachau, 1975) è lo pseudonimo di una scrittrice tedesca di gialli. Ha studiato filosofia, psicologia e letteratura inglese a Monaco, e mentre scriveva la sua tesi di laurea ha cominciato a lavorare alla trama del suo primo giallo, Glennkill.