Data uscita: 04/08/2020




La danza dei tulipani


Autore: Ibon Martín

Editore: Piemme

Pagine: 496

Genere: thriller

 

 

 

Ci sono donne a cui regalare fiori. Altre a cui un fiore può fare molto male. È un giorno come tanti altri per Santi, macchinista della linea Urdaibai, nel pieno della riserva naturale basca, un posto la cui straordinaria bellezza è un segreto che pochi conoscono. Mentre conduce il treno, però, si accorge che c’è qualcosa sui binari. Una sedia. E su quella sedia è seduta una persona. Una donna. Santi capisce, con indescrivibile orrore, che si tratta di sua moglie. Cerca disperatamente di frenare, ma è troppo tardi, lo schianto è inevitabile. Natalia muore sul colpo. In una mano, stringeva un tulipano di colore rosso intenso, tanto bello quanto difficile da trovare in pieno autunno. Nell’altra, un telefono da cui tutto l’evento è stato trasmesso in diretta su Facebook. L’agente di polizia Julia Lizardi e il suo partner Raúl accorrono sul posto, ma non sanno che presto un nuovo omicidio sconvolgerà la città. Un’altra donna, e ancora un tulipano non lontano dal cadavere. Mano a mano che le morti si susseguono, una sola cosa sarà sempre più chiara: un serial killer è in azione. Un assassino intelligente e capace di competere con i ritmi della natura che hanno sempre governato la regione.

 

 

 

Ibon Martín


Ha iniziato la sua carriera come autore di letteratura di viaggio, raccontando la bellezza del paesaggio basco. La regione basca è diventata poi l’ambientazione dei suoi romanzi. Prima, la trilogia Los crímenes del faro è stata paragonata ai grandi thriller nordici. Ora, La danza dei tulipani – un bestseller che ha svettato per diversi mesi nelle classifiche dei libri più venduti – ha consacrato definitivamente questo autore nel panorama narrativo spagnolo e internazionale.