Data uscita: 26/12/2020




Una morte compassionevole  


Autore: Kendra Elliot

Editore: Amazon Crossing

Traduttore: Roberta Marasco

Genere: thriller

 

 

 

 

Il primo romanzo con protagonista Mercy Kilpatrick, la tormentata agente speciale dell’FBI

A Eagle’s Nest si aggira un assassino. Le sue vittime sono prepper solitari che si preparano a fronteggiare la fine del mondo e alle quali il killer sottrae le scorte di armi. Per questo l’FBI sospetta un attacco terroristico sul suolo americano e invia l’agente speciale Mercy Kilpatrick a supporto delle forze dell’ordine locali. Non è la prima volta che Mercy mette piede a Eagle’s Nest, tra le foreste e le montagne dell’Oregon, visto che lì è nata e cresciuta. E in questo ambiente opprimente e abitato da comunità che vivono per prepararsi alla prossima apocalisse, le toccherà affrontare la famiglia che l’ha ripudiata e i segreti che preferirebbe tenere confinati nel passato. Truman Daly, nipote di una delle vittime e capo della polizia locale, la affianca nelle indagini e scoprirà il lato che lei cerca disperatamente di nascondere. Le conseguenze potrebbero essere devastanti.

 

 

 

kendra Elliot 


Nata e cresciuta nel Pacific Northwest, la lussureggiante regione tra Canada e Stati Uniti, Kendra Elliot è sempre stata una lettrice vorace, tanto dei grandi classici letterari quanto dei romanzi di Stephen King, Diana Gabaldon e Nora Roberts. I suoi libri hanno venduto nel mondo più di sei milioni di copie e per tre volte è stata vincitrice del premio Daphne du Maurier. Alla sua pubblicazione negli Stati Uniti, Una morte compassionevole ha subito conquistato la vetta della classifica di Amazon.