Dennis Lehane




 

Dennis Lehane. Di origine irlandese, vive a Boston, dove ha ambientato quasi tutti i suoi romanzi. Dopo aver fatto i mestieri più disparati, si è dedicato interamente alla scrittura. Insegna scrittura creativa all’Università di Harvard. È anche autore di un testo teatrale, Coronado. Tra i suoi romanzi, tradotti in molte lingue e pubblicati in tutto il mondo, ricordiamo in particolare Mystic River da cui Clint Eastwood ha tratto l’omonimo film che ha fatto guadagnare l’oscar come miglior attore protagonista a Sean Penn e l’oscar come miglior attore non protagonista a Tim Robbins. Tra gli altri: Shutter Island, Gone, Baby, Gone, Ogni nostra caduta, Tutti i miei errori. Dopo quel successo molti altri romanzi di Lehane hanno suscitato l’interesse di importanti registi.

 

 

Di Dennis Lehane:

Sinossi. Quando erano ragazzini, Sean, Jimmy e Dave erano amici. Poi, un giorno, una strana macchina si è fermata nella loro strada e li ha avvicinati. Uno solo è salito su quell’auto che odorava di mela, mentre gli altri due sono rimasti fuori. E da quel momento…

 

Sinossi. Tampa, 1943. Mentre il mondo intero è in guerra, la mafia americana sta vivendo la sua epoca d’oro. L’ex boss Joe Coughlin lavora come consigliere per la famiglia mafiosa dei Bartolo: gestisce i loro interessi in Florida, a Bo­ston e a Cuba…

 

Sinossi. Nella prima parte del libro, Lehane ci racconta la sua protagonista, Rachel Childs, attraverso le sue insicurezze e le sue paure ed è incredibile la semplicità con cui fa uscire i suoi personaggi fuori dalle pagine..

 


Sinossi. A chi arriva dal mare l’isola non fa una bella impressione. Una macchia scura in mezzo alla foschia, alberi macilenti e radi a interromperne il grigiore. Ma è difficile aspettarsi di meglio da un luogo come quello. Anche perché l’agente federale…