Dove la terra finisce…




Dove la terra finisce e il mare comincia

Recensione di Michela Alfano


Autore: Chiara Alaia

Editore: Il seme bianco

Genere: Noir

Pagine: 168

Anno di pubblicazione: 2018

 

 

 

 

 

 

 

Sinossi. Anita Cortese, giovane giornalista italiana, si trova in Portogallo per rintracciare la madre naturale, che non ha mai conosciuto. In una taverna di Porto la donna incontra Manuel Ferreira Arrìaga, un marinaio lisboeta in pensione, che ha perso sua figlia Paula in circostanze poco chiare. Manuel si propone di aiutare Anita nella sua ricerca e le offre ospitalità nella capitale. Nel frattempo Julio Fernandes, il detective incaricato del caso Arrìaga, sta indagando ostinatamente sulla morte di Paula, che è convinto non sia stata accidentale. Sospettando di Manuel, Julio avvicina Anita e stringe amicizia con lei. Mentre il destino intreccia storie e personaggi sullo sfondo suggestivo delle strade di Lisbona, Julio e Anita si avvicinano un passo per volta alla verità.

 

 

Recensione

Una buona prova d’esordio per l’Autrice, che riesce a concentrare in (relativamente) poche pagine un valido intreccio investigativo e personaggi accattivanti, tutti con una storia da raccontare.

L’ambientazione convince: siamo in Portogallo, dapprima a Porto, dove, camminando insieme ad Anita tra le strette ruas, sembra di sentire davvero l’odore del fiume, misto a quello invitante del cibo proveniente dalle tabernas; poi ci spostiamo a Lisbona. Qui Anita è ospite di Manuel, un uomo con un grande peso sul cuore che tuttavia non ci pensa due volte a offrirle la sua casa e la sua amicizia.

È a questo punto che la ricerca della madre biologica di Anita si lega all’indagine sulla morte della figlia di Manuel, portata avanti da Julio, pronto a tutto pur di trovare la verità.

La lettura scorre in modo gradevole; il ritmo non è quello serrato di un thriller, ma la curiosità non manca, anche con riferimento ai misteriosi Mister M. e Mister D. Quale sarà il loro ruolo nella vicenda? Non vi resta che leggere!

 

 

 

Chiara Alaia


Chiara Alaia: Napoletana di origine, vive a Bologna, dove lavora per un’azienda di e-commerce nell’ambito della moda. Appassionata di scrittura e musica, collabora alla webzine SulPalco.com.Dove la terra finisce e il mare comincia è il suo romanzo d’esordio.