Håkan Nesser




Håkan Nesser – (Kumla, 21 febbraio 1950) è uno scrittore svedese di romanzi polizieschi. Ha insegnato lettere in un liceo, ma dopo il successo ottenuto dai suoi primi romanzi si è dedicato interamente alla letteratura. Molti dei suoi gialli hanno come protagonista il commissario Van Veeteren che vive nell’immaginaria città di Maardam, ubicata in un paese del nord Europa, verosimilmente la Svezia anche se il gulden, la valuta locale, e alcuni nomi potrebbero far pensare ai Paesi Bassi. L’altra sua serie di successo vede come protagonista l’ispettore svedese di origini italiane Gunnar Barbarotti che lavora nell’immaginaria cittadina di Kymlinge, in Svezia. I suoi libri sono stati tradotti in molte lingue, tra cui l’italiano, e da alcuni di essi sono stati tratti film o serie televisive.

 

 

 

Opere

 

Serie del commissario Van Veeteren

  1. 1993 – La rete a maglie larghe (Det grovmaskiga nätet), Guanda, 2001, traduzione di Carmen Giorgetti Cima
  2. 1994 – Il commissario cade in trappola (Borkmanns punkt), Guanda, 2016, traduzione di Carmen Giorgetti Cima
  3. 1995 – L’uomo che visse un giorno (Återkomsten), Guanda, 2003, traduzione di Carmen Giorgetti Cima
  4. 1996 – Una donna segnata (Kvinna med födelsemärke), Guanda, 2002, traduzione di Carmen Giorgetti Cima
  5. 1997 – Il commissario e il silenzio (Kommissarien och tystnaden), Guanda, 2004, traduzione di Carmen Giorgetti Cima
  6. 1998 – Il dovere di uccidere (Münsters fall), Guanda 2017, traduzione di Carmen Giorgetti Cima
  7. 1999 – Carambole (Carambole), Guanda, 2006, traduzione di Carmen Giorgetti Cima
  8. 2000 – Un corpo sulla spiaggia (Ewa Morenos fall), Guanda, 2012, traduzione di Carmen Giorgetti Cima
  9. 2001 – La rondine, il gatto, la rosa, la morte (Svalan, katten, rosen, döden), Guanda, 2013, traduzione di Carmen Giorgetti Cima
  10. 2003 – Il caso G (Fallet G), Guanda, 2015, traduzione di Carmen Giorgetti Cima

 

Serie dell’ispettore Gunnar Barbarotti

  1. 2006 – L’uomo senza un cane (Människa utan hund), Guanda, 2008, traduzione di Carmen Giorgetti Cima
  2. 2007 – Era tutta un’altra storia (En helt annan historia), Guanda, 2009, traduzione di Carmen Giorgetti Cima
  3. 2008 – L’uomo con due vite (Berättelse om herr Roos), Guanda, 2010, traduzione di Carmen Giorgetti Cima
  4. 2010 – L’uomo che odiava i martedì (De ensamma), Guanda, 2011, traduzione di Barbara Fagnoni
  5. 2012 – Confessioni di una squartatrice (Styckerskan från Lilla Burma), Guanda, 2014, traduzione di Carmen Giorgetti Cima

 

Altri Romanzi

  • 1998 – Il ragazzo che sognava Kim Novak (Kim Novak badade aldrig i Genesarets sjö), Guanda 2007, traduzione di Carmen Giorgetti Cima

 

Serie Intrigo

 

 

Serie del commissario Van Veeteren:

IL LIBRO – Una grigia mattina di ottobre Janek Mattias Mitter si sveglia con un mal di testa lancinante per i postumi di una sbornia colossale. In cucina bottiglie vuote ovunque, in bagno il cadavere della giovane moglie Eva che galleggia nella vasca. Mitter non ha ricordi della notte appena trascorsa, tranne la certezza di non essere stato lui ad ucciderla. L’uomo chiama la polizia che, giunta sul luogo del delitto, lo arresta…

 

IL LIBRO – La tranquilla cittadina di Kaalbringen viene sconvolta da due efferati omicidi apparentemente non collegati tra loro, se non dalla scelta dell’arma utilizzata, una mannaia. Mentre la polizia del luogo, capeggiata dal commissario Bausen, ormai prossimo alla pensione, brancola nel buio, i giornalisti si buttano a capofitto sulla vicenda soprannominando il killer il “tagliateste”…

 

IL LIBRO – Un tranquillo mattino un duplice omicida esce di prigione. Sono dodici anni che non mette piede fuori di quelle mura. Prende la sua valigia e si incammina. Quasi un anno dopo, durante una gita scolastica, una bambina rinviene il corpo di un uomo, privo di testa, mani e piedi. Che cosa collega i due fatti?…

 

IL LIBRO – Il commissario Van Veeteren e la sua squadra si trovano tra le mani un omicidio apparentemente non molto interessante: un uomo viene trovato dalla moglie ucciso in casa con colpi d’arma da fuoco al torace e all’inguine. Non si riesce a trovare né il movente né il colpevole. Nessun indizio, fino a quando avvengono altri due omicidi con la stessa modalità…

 

IL LIBRO – Al commissario Kluuge è stato assegnato il compito di badare alla centrale di polizia mentre il suo capo è in ferie, siamo nella piccola cittadina di Sorbinowo, un luogo di villeggiatura per molti turisti.Alcune telefonate anonime fanno però presagire una catastrofe, da un centro estivo appartenente alla setta religiosa Vita Pura pare essere scomparsa una ragazza…

 

IL LIBRO – Il commissario Van Veeteren è finalmente in pensione: si occupa della sua libreria antiquaria e non sa nulla della serie di omicidi che si sta per abbattere sulla sua città. Tutto ha avuto inizio quando un guidatore ha investito per caso un ragazzo che camminava sul ciglio della strada: il ragazzo è morto e l’automobilista, dopo qualche indecisione, è fuggito

 

IL LIBRO – Un corpo sulla spiaggia, scritto da Håkan Nesser, è l’ottavo libro della serie che ha per protagonista il commissario Van Veeteren. Quest’ultimo, andato precocemente in pensione, viene sostituito da una vecchia compagna di squadra: Ewa Moreno…

 

IL LIBRO – Un corpo sulla spiaggia, scritto da Håkan Nesser, è l’ottavo libro della serie che ha per protagonista il commissario Van Veeteren. Quest’ultimo, andato precocemente in pensione, viene sostituito da una vecchia compagna di squadra: Ewa Moreno….

 

IL LIBRO – La vicenda si svolge nella solita località di Maardam, ma questa volta non sarà il commissario Van Veeteren il protagonista, bensì il sovraintendente Munster con una squadra affiatata di ispettori.
Non preoccupatevi, Van Veeteren metterà il suo zampino anche in questa indagine. Per fortuna, oserei dire, perché non si può certo pensare di poter perdere un personaggio così carismatico….

 

 

 

Serie dell’ispettore Gunnar Barbarotti:

IL LIBRO – In pochi giorni, l’apparentemente idilliaca realtà della famiglia Hermansson si disgrega, si frantuma: Rosemarie, Karl-Erik, Ebba, Kristina e Robert vedono la loro vita sconvolta. E noi assistiamo inermi a questa fine, già apertamente annunciata da Nesser nelle prime righe di questo romanzo….

 

IL LIBRO – In pochi giorni, l’apparentemente idilliaca realtà della famiglia Hermansson si disgrega, si frantuma: Rosemarie, Karl-Erik, Ebba, Kristina e Robert vedono la loro vita sconvolta. E noi assistiamo inermi a questa fine, già apertamente annunciata da Nesser nelle prime righe di questo romanzo…

 

IL LIBRO – In questo romanzo, ancora più che negli altri che ho letto, Nesser si avvicina alla poetica di Simenon: un protagonista che viene descritto dagli altri come “un bicchiere d’acqua. D’acqua tiepida”, “un divano” e che invece riesce, con le sue azioni, a sorprendere tutti quelli che lo conoscono e, con i suoi pensieri, a farsi amare e comprendere da noi lettori…

 

IL LIBRO – Per chi ama il “thriller”, scrittori come Håkan Nesser sono una sicurezza.
La conclusione vale anche per questo romanzo che è il quarto della serie con protagonisti l’investigatore di origine italiana Gunnar Barbarotti e la sua collaboratrice e collega Eva Backman. La trama è saldamente ancorata a un nucleo essenziale….

 

 

 

Serie Intrigo:

IL LIBRO – David Moerk è un traduttore che vive una vita solitaria dopo la scomparsa della moglie in circostanze misteriose e ha appena ricevuto l’incarico di tradurre l’ultimo romanzo – inedito – di un celebre scrittore, Germund Rein. Rein è morto e non può più spiegare perché pretende che quella sua opera non debba essere pubblicata in lingua originale…



Translate »