Audiolibro: Il cerchio celtico





 

Vinicio Marchioni legge:

“Il cerchio celtico”

Autore: Björn Larsson

Traduttore: Katia De Marco

Lettore: Vinicio Marchioni

Regia: Flavia Gentili

Edizione testo: Iperborea, 2000

Durata: 12h e 53m

Pubblicazione: 26 luglio 2018

 

 

 

 

RECENSIONE.

Un buongiorno a tutti voi, carissimi amici e lettori di Thrillernord.

Come ogni settimana, eccomi pronta a parlarvi di un nuovo audiolibro, e questa volta sono ancora più felice di farlo perché la novità Emons, dal 26 Luglio disponibile online e in libreria, è un’opera a noi molto affine, perché ci porta alla scoperta del nostro amato mondo nordico, con i suoi misteri, le sue tradizioni e i suoi più oscuri segreti.

“Il cerchio celtico” è un’opera scritta da Björn Larsson nel 2000 e reinterpretato quest’anno grazie al talento di Vinicio Marchioni, lettore già conosciuto e apprezzato nei nostri precedenti appuntamenti.

Il libro parla di Ulf, un marinaio che vive a bordo del “Rustica”, un trentun piedi, attraccato nel porto di Dragør, in Danimarca. Una lugubre notte di gennaio, sul molo approda un grande catamarano con al timone Pekka, un finlandese il cui volto esprime a pieno il terrore e la fatica appena vissuti e che, prima di sparire nel nulla, dona a Ulf un misterioso giornale di bordo.

Da quel momento in poi per il marinaio e il suo fedele amico Torben inizierà una grande avventura a bordo della loro cara barca alla ricerca di un’organizzazione segreta che persegue il sogno di liberare il popolo celtico.

Un ascolto ricco di suspense, carisma e fascino tipici della letteratura nordica, adatto a chi è alla ricerca di avventura e desidera essere catapultato nel pieno di un mare in tempesta pur rimanendo comodamente seduto sulla sdraio a bordo piscina.
L’appuntamento è per la prossima settimana con un nuovo consiglio che ci accompagni in questa calda estate.

 

 


 


Audiolibro:  Il cerchio celtico

A cura di   Simona Vallasciani