Il filo che ci unisce




Recensione di Ilaria Bagnati


Autrice: Elisabetta Barbara De Sanctis

Genere: Romanzo

Casa editrice: Rizzoli

Pagine: 202

Anno di pubblicazione: 2017
 
 
 
 
 
 

Sinosi

La vita di Laura è perfetta: una laurea in tasca, un lavoro in un prestigioso studio di consulenza, un’amicizia, quella con Paola, che dura dai tempi dell’università, e un grande amore, Luca. Ma la vita è tutt’altro che perfetta. Così una mattina basta una piccola discussione, una scelta dettata dalla paura, una parola sbagliata e dopo poche ore Laura si ritrova a vivere lo strazio di una vita senza il suo compagno, che giace in coma a seguito di un incidente. È l’inizio di una lotta, contro la morte che assedia Luca e contro i sensi di colpa che divorano Laura. Un’unica certezza a cui aggrapparsi: la notte, la presenza di Luca nel loro letto, il suo respiro. Ovunque sia, infatti, Luca ogni notte la cerca, e i due si trovano, si amano, oltre ogni dubbio, al di là di ogni logica… “Il filo che ci unisce” è il racconto tormentato ma ricco di speranza, del legame indissolubile e indistruttibile di due anime destinate ad appartenersi. Mood: Emozionante – YouFeel RELOADED dà nuova vita ai migliori romanzi del self publishing italiano. Un universo di storie digital only da leggere dove vuoi, quando vuoi, scegliendo in base al tuo stato d’animo il mood che fa per te: Romantico, Ironico, Erotico ed Emozionante.

 

Recensione

Laura ha un buon lavoro, un fidanzato, Luca, che ama follemente e un’amica Paola con la quale può confidarsi e sulla quale può sempre contare soprattutto nei momenti difficili. È proprio in uno di quei momenti difficili, anzi terribili, che Paola si rivelerà indispensabile. Luca, dopo una piccola discussione con Laura, viene investito e finisce in coma.

Laura è disperata, passa le sue giornate tra il lavoro che la tiene mentalmente occupata e il capezzale di Luca.

Laura non vede l’ora che arrivi la sera per coricarsi e incontrare Luca. Laura non sa se si tratta di un sogno ma sente forte la presenza di Luca con cui ha dei rapporti passionali che le fanno provare forti emozioni e sensazioni che la accompagnano fino al risveglio.

L’autrice fa vivere al lettore l’angoscia di avere una persona cara in coma, rende l’ansia e la sofferenza palpabili. Tramite Laura possiamo vivere l’amore con la A maiuscola, un amore che va al di là della coscienza e che supera tutti gli ostacoli, un amore carnale e passionale.

Consiglio il racconto a chi ama i romanzi rosa, le storie travolgenti con un pizzico di erotismo.

 
 
 

Elisabetta Barbara de Sanctis


È un’autrice, ma soprattutto una donna con una personalità dalle mille sfaccettature che esprime in tutto ciò che scrive. Dal rosa all’erotico, passando per la narrativa, ama dare vita a personaggi femminili autentici e ricchi di sfumature.