La ex moglie




Recensione di Kate Ducci


Autore: Jess Ryder

Traduttore: M. Cesa

Editore: Newton Compton Editori

Pagine: 333

Genere: Thriller

Anno di pubblicazione: 2019

 

 

 

 

Sinossi. Natasha è fresca di nozze e la sua vita è praticamente perfetta: ha una casa da sogno, suo marito Nick è molto premuroso e ama alla follia la sua bellissima bimba di nome Emily. C’è solo una cosa che stride nel quadretto armonioso della sua vita: Jen, la ex moglie di suo marito. È una donna invadente e non sembra essersi affatto rassegnata all’idea di essere stata lasciata. Nick con lei è piuttosto accondiscendente e Natasha finisce sempre per lasciar perdere, perché si fida di suo marito e dei suoi sentimenti. Un giorno, Natasha torna a casa e scopre che Nick e Emily sono svaniti nel nulla senza lasciare traccia. Persino le loro cose non ci sono più. Perché Nick avrebbe dovuto fare una cosa del genere? Le ore passano e l’angoscia attanaglia la giovane donna che, mettendo da parte tutto l’orgoglio pur di ritrovare la sua bambina, si decide a chiedere aiuto all’ultima persona al mondo da cui vorrebbe un favore: Jen. Nonostante l’abbia sempre considerata invadente e si trovi a disagio a parlare con lei, la disperazione le suggerisce che forse la ex moglie di Nick potrebbe essere l’unica a sapere qualcosa in grado di aiutarla. Ma Natasha può davvero fidarsi delle sue parole?

 

 

Recensione

Romanzo che si svolge su tre piani, temporali e personali, differenti, come se raccontasse tre storie distinte e al tempo stesso strettamente collegate.

Natasha, Jen e Nik si raccontano in prima persona, in un continuo e mai fastidioso passaggio dal presente al passato, in una ricerca della verità che incuriosisce il lettore senza chiarirgli di chi possa davvero fidarsi, chi stia mentendo e chi sia sempre stato onesto.

Durante la lettura, capita di detestare un personaggio, per poi comprenderlo meglio e arrivare persino a tifare per lui, a concedergli una credibilità che a tratti sembra meritare.

Il punto forte e originale di questo thriller, ben fatto, è proprio il tenere il lettore sulle spine, lasciarlo nell’incertezza, senza qualcuno per cui parteggiare, senza un buono a cui affezionarsi dalla prima all’ultima pagina.

Mentre le pagine scorrono, l’ansia per la sorte della piccola Emily cresce; ma chi tra i protagonisti potrà essere considerato il suo salvatore?

Il lettore non sarà in grado di scoprirlo fino alle ultime battute.

 

A cura di

Kate Ducci

 

Jess Ryder


Jess Ryder vive in Inghilterra. Autrice di romanzi di successo, ha lavorato per anni come sceneggiatrice e la sua passione è guardare serie TV investigative. Ha pubblicato numerosi libri, molti dei quali per bambini e adolescenti, ma la sua vera passione sono i thriller.

 

Acquista su Amazon.it: