Audiolibro. La famiglia Aubrey




  Anna Bonaiuto legge:

 La famiglia Aubrey

 

 

 


Autore: Rebecca West

Lettore: Anna Bonaiuto

Edizione test: Fazi Editore, 2018

Regia: Flavia Gentili

Durata: 20h e 34m

Pubblicazione: 18 aprile 2019

 

 

 

Buongiorno cari amici di Thrillernord!

Torna un nuovo appuntamento con la rubrica sugli audiolibri ed oggi parliamo di un’opera, pubblicata da qualche settimana ma che merita assolutamente tutta la nostra attenzione.

Sto parlando di “La famiglia Aubrey” di Rebecca West, reso uno splendido audiolibro grazie alla sapiente lettura di Anna Bonaiuto, capace di trasportare l’ascoltatore in un vero e proprio salto nel tempo.

Ci troviamo nella Londra di fine Ottocento, nello specifico nelle stanze della bella casa coloniale della famiglia Aubrey, una famiglia decisamente fuori dal comune.

Tra musica, politica, sogni realizzati e sogni infranti trascorrono lente e tranquille le giornate di mamma Clare, una donna nervosa e con la testa tra le nuvole, della primogenita Cordelia, delle gemelle Rose e Mary, dell’unico figlio maschio  Richard Quinn e del misterioso padre, giornalista dalle mani bucate.

Proprio grazie a questa caratteristica del padre, presto la vita dell’intera famiglia verrà sconvolta dai gravi problemi finanziari che, quando verranno a galla, daranno inizio ad una trilogia unica nel suo genere.

Romanzo delicato, capace di imprimersi nella memoria di chi ha voglia di scoprirlo e dotato di un sottile ironia, tipica della letteratura inglese. Un ascolto perfetto per rilassarsi nel corso dei pomeriggi assolati che stanno per arrivare.

Alla prossima settimana con un nuovo imperdibile consiglio!

 

 

 

 

 

 

 

 

Audiolibro: La famiglia Aubrey

 

A cura di

  Simona Vallasciani