La notte prima




Sei uscita con un uomo e non sei più tornata. Che cosa ti ha fatto? Che cosa gli hai fatto, tu?


Recensione di Katia Montanari


Autore: Wendy Walker

Editore: Nord 

Traduzione: Olivia Crosio

Genere: Thriller

Pagine: 348

Anno di pubblicazione: 2020

 

 

 

 

Sinossi. Due sorelle. Un oscuro passato. Una notte che sembra non finire mai. Laura e Rosie hanno avuto un’infanzia difficile. E le cose sono peggiorate quando Mitch, il fidanzato di Laura, è stato ucciso in circostanze misteriose. Da allora, Laura ha messo in pausa la sua vita. Alla soglia dei trent’anni, non ha ancora un lavoro fisso e abita con la sorella e col cognato. Adesso però è tempo di ricominciare, anche in amore. E allora Laura fissa un appuntamento con un uomo conosciuto su Internet. Rosie è felice che la sorella stia finalmente superando il trauma, eppure, nel vederla uscire dalla porta, non può fare a meno di essere un po’ preoccupata. E l’inquietudine si trasforma in panico quando, la mattina dopo, si rende conto che Laura non è tornata a casa. Come se ciò non bastasse, nel cercare indizi in camera della sorella, Rosie incappa in una serie di biglietti nascosti nella tasca di una giacca, minacce che fanno riferimento alla morte di Mitch. Possibile che qualcuno incolpasse Laura dell’accaduto? E che abbia aspettato il momento giusto per vendicarsi? Ben presto, Rosie capirà che l’unico modo per ritrovare Laura è fare luce sui segreti che ancora si celano tra le ombre di quella fatidica notte…

 

 

Recensione

La notte prima” è un thriller psicologico che scava nel profondo.

Laura, Rosie Joe e Gabe sono cresciuti insieme in un piccolo paese, dove tutti si illudono di conoscersi alla perfezione, nonostante ognuno di loro sia consapevole dei propri segreti.

Ora che sono cresciuti, Rosie e Joe si sono sposati, seguendo, senza grandi scossoni, la corrente del destino.

Laura invece continua a lavorare su se stessa per cercare di creare legami affettivi che continuano invece a sfuggirle di mano. Prigioniera dell’immagine di sé che le hanno cucito addosso i suoi genitori e gli amici, Laura scaverà nella propria interiorità per scoprire quanto essa corrisponda a verità.

Dovrà scandagliare la propria anima e il proprio passato per capire l’origine delle sue emozioni e reazioni. Un lungo percorso introspettivo quindi, fatto di domande da porsi e risposte da darsi e che la condurranno a nuove consapevolezze.

Rosie invece per cercare la sorella dovrà uscire dal guscio e confrontarsi con realtà e personalità diverse, capendo presto che le cose non sempre sono come appaiono nel mondo degli incontri online ma non solo.

Un thriller dalla trama fitta e avvincente che si conclude con una mitragliata di colpi di scena che vi lascerà completamente senza fiato.

 

 

Wendy Walker


Wendy Walker è uno dei più rinomati avvocati specializzati in diritto di famiglia dello Stato del Connecticut, dove vive con la propria famiglia. “La notte prima” è il suo terzo romanzo. Il suo romanzo d’ esordio è stato “Non tutto si dimentica”.

 

Acquista su Amazon.it: