L’oceano quando…




L’oceano quando non ci sei. Storia di due fratelli e dell’estate che cambiò la loro vita

Recensione di Fiorella Carta


Autore: Mark Lowery

Traduzione: Valentina Zaffagnini

Genere: Narrativa

Editore De Agostini

Pagine: 258

Anno di pubblicazione: 2018

 

 

 

Sinossi:Ci sono viaggi che non si dimenticano, momenti che restano scolpiti nel cuore. Come l’ultima vacanza che Martin e il fratellino Charlie hanno trascorso in un minuscolo paese sulle coste della Cornovaglia. Era estate, un’estate straordinaria, e ogni giorno i due bambini andavano al porto per vedere le spettacolari acrobazie del bellissimo delfino che con l’alta marea si spingeva nelle acque cristalline della baia. Sono passati molti mesi da allora, ma Martin e Charlie sono pronti a tutto pur di rivedere quel delfino, i suoi salti, le sue capriole. Anche a scappare di casa un sabato mattina e a percorrere quasi mille chilometri, tra avventure, fughe rocambolesche e incontri di ogni tipo. Martin adora il piccolo Charlie, sa che lui non è come gli altri bambini, che è speciale. È il motivo per cui Martin deve essere il miglior fratello maggiore del mondo e proteggerlo da tutto e tutti. Questo però non è sempre possibile, e Martin lo scoprirà proprio sulle spiagge della sua amata Cornovaglia. Dove lo aspetta, ancora una volta, l’alta marea.

 

 

Recensione

L’amore, nelle sue diverse forme, riesce a superare confini e paure invalicabili.

L’amore fraterno, protettivo e delicato, riesce a far trovare la forza per compiere gesti coraggiosi.

Vi innamorerete di Charlie, garantito!

Un bambino speciale, esilarante, tanto debole fisicamente quanto forte di spirito e fantasia.

La sua guardia del corpo speciale, anima infinita, è suo fratello Martin, e proprio sotto la sua ala intraprenderanno un viaggio in due verso un luogo che per loro ha rappresentato il paradiso.

Ho riso di gusto, ho pianto, ho attraversato con loro le varie difficoltà.

Credo rimarranno per me indimenticabili protagonisti di una storia unica e delicata, una su un Charlilione!

La scrittura vola, scorrevole, emozionante, con una sensibilità rarissima.

Quando scegli letture del genere e le concludi con lo spirito e il cuore colmi di emozione, capisci quanto potere ha la lettura nella nostra vita.

Sono pochi i libri che vorrei leggessero tutti, che vorrei regalare come gesto d’amore; L’oceano quando non ci sei è entrato a far parte di questa cerchia ristretta.

 

 

Mark Lowery


Mark Lowery ha sempre voluto fare l’autore. Ha pubblicato molti libri per ragazzi, ed è stato finalista a diversi premi letterari, compreso il Children’s Book Award e il Roald Dahl Funny Prize. È cresciuto a Preston, la stessa città di Martin e Charlie, protagonisti di L’oceano quando non ci sei (De Agostini, 2018), e ora vive vicino a Cambridge insieme alla sua famiglia.

A cura di Fiorella Carta

Un calderone pieno di libri



Translate »