L’ombra del girasole




Recensione di Leonardo Di Lascia


Autore: Simona Bosco

Editore: Leone Editore

Genere: thriller

Pagine: 488

Anno di pubblicazione: 2019

 

 

 

 

 

Sinossi. Victoria Branston è una giovane manager americana di appena ventidue anni, temprata da un passato infelice: quand’era adolescente ha perso entrambi i genitori in circostanze misteriose. In seguito alla tragedia William Sean, presidente degli stati Uniti e datore di lavoro del padre della ragazza, la ospita alla Casa Bianca. Ma quando Victoria torna nella casa d’infanzia e incontra Paul, vicino di appartamento e giornalista intraprendente, riemergono in lei ricordi sopiti e angoscianti che la costringono a rivivere il giorno del rapimento. scoprirà così la verità sui propri genitori, la loro vera identità, la forza del passato che torna da un luogo e un tempo remoti per prendersi la propria feroce, bruciante vendetta.

 

 

Recensione

Leone editore con questo libro ci porta oltre oceano in America.

Quando un italiano racconta storie ambientate in Usa approccio questo genere di letture con molta diffidenza, perchè le nostre culture sono molto differenti. Simona Bosco è riuscita con questo testo a togliermi questa diffidenza pagina dopo pagina. E’ infatti riuscita a descivere l’ambientazione in modo credibile e non banale.

Il personaggio di Victoria è costruito con ottima fattura nelle pagine de L’ombra del girasole. La Bosco è riuscita a creare un personaggio dove la sofferenza è molto reale, dove i drammi che hanno segnato la sua vita le sono rimasti dentro, le hanno inciso l’animo e orientato la vita verso un percorso diverso rispetto a quello delle sue coetanee.

La sua vita è divisa in due fasi: quella della Casa Bianca e quella del ritorno alla sua casa natia.

Situazioni che dividono il libro in due parti e fanno si che il thrilling cresca capitolo dopo capitolo, il mistero si infittisca e la voglia del lettore di arrivare alla coclusione del caso sia sempre più forte…

Il passato è una bestia feroce, la verita sulla morte dei genitori di Victoria e sul loro passato sarà un nuovo macigno per la protagonista, che, insieme a Paul, amico d’infanzia cercherà di fare luce sulle ombre oscure che vengono dal passato…un libro interessante!

 

Simona Bosco


Simona Bosco è nata nel 1971 a Gallarate, in provincia di Varese. Ha due figli e nel tempo libero che il lavoro le concede ama dividersi tra famiglia, scrittura, sport, lettura e fotografia. La passione per la scrittura la accompagna fin dalla prima adolescenza. L’ombra del girasole è il suo primo romanzo per Leone Editore.

 

Acquista su Amazon.it: