L’uomo perduto




Recensione di Katia Fortunato


Autore: Jane Harper

Traduzione: Claudia Valentini

Editore: Bompiani

Genere: Thriller

Pagine: 384

Anno di Pubblicazione: 2020

 

 

 

 

 

Sinossi. Nathan e Bub Bright si incontrano per la prima volta dopo mesi lungo la linea di confine delle loro terre. Sono allevatori, come il fratello Cameron, che ha ereditato il ranch di famiglia. E che è disteso morto ai loro piedi, bruciato dal sole impietoso dei pascoli australiani. Cam era il fratello responsabile, amato da tutti. Che cosa l’ha portato fin lì, a tre ore di auto dal ranch, lontano dalla macchina e da qualunque riparo, come in cerca di una morte inevitabile? La risposta non può essere che a casa, dove si intrecciano vene di una violenza sotterranea che ha diviso i fratelli e che le donne di famiglia hanno tentato invano di contrastare.

 

Recensione

Io lo sapevo…!
Cam mi è subito stato visceralmente antipatico fin da quando ho letto che era il fratello amato e perfetto. Alla faccia della perfezione.

Non posso usare la parola che vorrei, ma…

Nat invece, mi ha fatto una tenerezza incredibile.

Solo, divorziato, con un figlio che non vede quasi mai, lotte legali per le visite, il paese che lo evita; una tragedia, insomma.

Non fraintendetemi, il libro mi è piaciuto molto anche se all’inizio mi snervava l’ambientazione, che non è decisamente tra le mie preferite, ma poi mi sono ricreduta.

Vivere in un posto così, non so se ne sarei capace, con case isolate e i vicini più vicini che si trovano a tre ore di macchina da te.

Da pazzi!

La storia ti prende, non è adrenalinica, ma ha i suoi tempi, dosati in maniera intelligente, con un finale che potrebbe essere prevedibile, grazie ai piccoli indizi buttati qui e là dall’autrice, ma che comunque ti spiazza.

L’empatia che ti trasmettono i personaggi è naturale, senza artifizi.

Da leggere!

 

 

 

Jane Harper


Jane Harper è una autrice australiana di origini inglesi. Ha esordito con Chi è senza peccato (Bompiani 2017), romanzo thriller vincitore di molti riconoscimenti, tra cui il Victorian Premier’s Literary Award for an Unpublished Manuscript 2015, l’Indie Award Book of the Year 2017, Libro dell’anno 2017 per l’Australian Book Industry e il CWA Gold Dagger Award 2017 come miglior romanzo poliziesco. La forza della natura (Bompiani 2018) è il suo secondo romanzo.

 

Acquista su Amazon.it: