Marco Malvaldi




Biografia

Marco Malvaldi è nato a Pisa dove vive tutt’ora. Dopo la laurea in chimica presso la Scuola Normale Superiore di Pisa, e contemporanei studi di conservatorio, ha provato a fare il cantante lirico, ma ha abbandonato dopo poco per tornare alla professione di chimico. Esordisce nella narrativa nel 2007 con la serie dei vecchietti del BarLume, pubblicata da Sellerio: La briscola in cinque, 2007; Il gioco delle tre carte, 2008; Il re dei giochi, 2010; La carta più alta, 2012; Il telefono senza fili, 2014; La battaglia navale, 2016; A bocce ferme, 2018. Da questa serie a partire dal 2013 è stata tratta una serie televisiva dal titolo I delitti del BarLume.
Ha pubblicato anche Odore di chiuso (Sellerio 2011, Premio Castiglioncello e Isola d’Elba-Raffaello Brignetti), giallo a sfondo storico, con il personaggio di Pellegrino Artusi, Milioni di milioni (Sellerio 2012), Argento vivo (Sellerio 2013),  Buchi nella sabbia (Sellerio 2015) e i saggi L’ architetto dell’invisibile ovvero come pensa un chimico (Cortina Raffaello 2017) e Le due teste del tiranno. Metodi matematici per la libertà (Rizzoli 2017).
Suoi racconti sono inclusi nelle antologie di Sellerio: Un Natale in giallo (2011), Capodanno in giallo (2012), Ferragosto in giallo (2013), Regalo di Natale (2013, La tombola dei troiai), Carnevale in giallo (2014, Costumi di tutto il mondo).
Nel luglio 2013 vince il Premio letterario La Tore Isola d’Elba.

 

Intervista 1 a Marco Malvaldi su THRILLERNORD

Intervista 2 a Marco Malvaldi su THRILLERNORD

 

 

Opere

Romanzi
  • La misura dell’uomo, Giunti, 2018
  • La briscola in cinque, Sellerio, Palermo, 2007
  • Il gioco delle tre carte, Sellerio, Palermo, 2008
  • Il re dei giochi, Sellerio, Palermo, 2010
  • Odore di chiuso, Sellerio, Palermo, 2011
  • La carta più alta, Sellerio, Palermo, 2012
  • Milioni di milioni, Sellerio, Palermo, 2012
  • Argento vivo, Sellerio, Palermo, 2013
  • Il telefono senza fili, Sellerio, Palermo, 2014
  • Buchi nella sabbia, Sellerio, Palermo, 2015
  • La battaglia navale, Sellerio, Palermo, 2016
  • Negli occhi di chi guarda, Sellerio, Palermo, 2017
  • A bocce ferme, Sellerio, Palermo, 2018
Racconti
  • L’esperienza fa la differenza, racconto nell’antologia Un Natale in giallo, Sellerio, Palermo, 2011
  • Il Capodanno del Cinghiale, racconto nell’antologia Capodanno in giallo, Sellerio, Palermo, 2012
  • Azione e reazione, racconto nell’antologia Ferragosto in giallo, Sellerio, Palermo, 2013
  • La tombola dei troiai, racconto nell’antologia Regalo di Natale, Sellerio, Palermo, 2013
  • Costumi di tutto il mondo, racconto nell’antologia Carnevale in giallo, Sellerio, Palermo, 2014
  • Aria di montagna, racconto nell’antologia Vacanze in giallo, Sellerio, Palermo, 2014
  • Non si butta via nulla, racconto nell’antologia La crisi in giallo, Sellerio, Palermo, 2015
  • Fase di transizione, racconto nell’antologia Turisti in giallo, Sellerio, Palermo, 2015
  • Donne con le palle, racconto nell’antologia Calcio in giallo, Sellerio, Palermo, 2016
  • Sei casi al BarLume, Sellerio, Palermo, 2016
  • In crociera con il Cinghiale, racconto nell’antologia Viaggiare in giallo, Sellerio, Palermo, 2017

 

 

Di Marco Malvaldi:

IL LIBRO – Ottobre 1493. Firenze è ancora in lutto per la morte di Lorenzo il Magnifico. Le caravelle di Colombo hanno dischiuso gli orizzonti del Nuovo Mondo. Il sistema finanziario contemporaneo si sta consolidando grazie alla diffusione delle lettere di credito. E Milano è nel pieno del suo rinascimento sotto la guida di Ludovico il Moro…

 

IL LIBRO – Questi sei racconti, con protagonisti i quattro vecchietti del BarLume e il barrista Massimo, sono stati pubblicati per la prima volta in diverse antologie poliziesche di questa casa editrice. Trame varie e vivaci in cui fa capolino la chimica, primo amore di Malvaldi. Nessun luogo come un bar è più adatto a osservare la gente, per ascoltare e capire…

 

IL LIBRO – Ritroviamo l’esilarante e caratteristico quartetto dei vecchietti di Pineta dove e come l’abbiamo lasciato: al BarLume ad invocare a gran voce caffè. Per chi non fosse familiare con i romanzi di Marco Malvaldi – dal 2007 pubblicati dalla casa editrice Sellerio -, si tratta di una serie gialla

 

IL LIBRO – Dopo Il telefono senza fili, Malvaldi torna in libreria con un nuovo episodio della serie del BarLume, ciclo di romanzi con cui lo scrittore toscano ha reinventato in Italia il genere del giallo umoristico.  Ma se non avete mai letto altri romanzi di questa serie e vi sembra quindi inutile continuare …

 

IL LIBRO – Malvaldi rende benissimo la coralità dell’azione di ‘Negli occhi di chi guarda’ e il suo accento toscano ben si confà alla lettura di un romanzo che è un autentico carosello di personaggi che ruotano attorno al Podere Pianetti e ai suoi misteri: una contesa in famiglia, un quadro introvabile, un cadavere che emerge tra le sterpaglie…

 

IL LIBRO – Questa volta, Marco Malvaldi trasporta i vecchietti in un’epoca in cui tanto anziani non erano e in cui il BarLume non era ancora aperto. Pilade e suoi amici si troveranno alle prese con un delitto avvenuto quanrant’anni prima, e rimasto senza colpevole….