Michael Connelly






Nato a Philadelfia, il 21 luglio 1956 è uno dei più famosi scrittori di Thriller statunitense. Autore di molteplici successi, da uno di essi “Delitto di Sangue” è stato anche tratto un film diretto ed interpretato da Clint Eastwood. Ha scritto molti libri avente come protagonista Harry Bosch, e nel 200 proprio da uno di essi ha vinto il Premio Bancarella. Oltre a Bosch un altro protagonista di molti suoi libri è Jack McEvoy,giornalista report di cronaca nera. In anni più recenti Connelly ha ideato un nuovo personaggio, l’avvocato Mickey Haller, fratellastro di Bosch, ma anche protagonista di una serie di romanzi da cui è stato tratto anche un film The Lincoln Lawyer con protagonista Matthew McConaughey. I suoi romanzi sono stati tradotti in 35 lingue diverse ed è stato presidente del Mystery Writers of America dal 2003 al 2004.

 

 

Ultima pubblicazione:

IL LIBRO – Harry Bosch ha sempre avuto un rapporto di odio/amore con il dipartimento di polizia di Los Angeles, ma ora quel rapporto è finito. Harry è in pensione. Quello che non è finito, invece, è il suo rapporto con le indagini, la “missione”, come l’ha sempre definita, la scoperta della verità. E quindi decide di collaborare con la polizia di San Fernando, un territorio autonomo all’interno della città di Los Angeles, e di inventarsi un nuovo ruolo, quello di investigatore privato…

 

 

Di Michael Connelly su thrillernord:

IL LIBRO –  Harry Bosch  è in pensione, dedito al restauro di una vecchia Harley-Davidson, passatempo che lo aiuta a non pensare al suo, ormai, vecchio lavoro e all’imminente partenza della figlia per il college. Ma i suoi piani vengono stravolti quando, il fratellastro Mickey Haller, famoso avvocato e già protagonista di altri legal thriller firmati sempre dalla penna di Connelly, lo contatta per chiedere il suo aiuto. Un suo cliente è accusato del brutale omicidio di Lexi Parks, donna importante, funzionaria dell’amministrazione cittadina e moglie del vice sceriffo Vincent Harrick…