NEBBIAGIALLA






NOIR FESTIVAL

( di Maria Sole Bramanti e Giusy Ranzini)

Nebbiagialla Suzzara: il noir, sul territorio, tra la gente, alla riscoperta delle tradizioni, verso il futuro mediatico e oltre i confini.

Thrillernord ha passeggiato per voi tra le strade di Suzzara e vi regala questo foto racconto.

IL PROGRAMMA

IL NOIR E IL TERRITORIO

Paolo Roversi, il luogo come protagonista della storia: ideatore del festival, mantovano, studioso di Bukowski, autore televisivo e molto altro. Il suo legame con il territorio è evidente anche nei suoi romanzi gialli, in cui ogni luogo diventa vivo, vero coprotagonista delle sue storie.

Antonio Fusco, dal quotidiano al noir: porta nei suoi romanzi l’esperienza diretta da criminologo e da vicequestore in Toscana, con la simpatia tipica degli uomini del Sud e la bonarietà del suo commissario Casabona.

Kati Hiekkapelto, la scrittura per l’integrazione. Con i suoi romanzi tenta di portare al grande pubblico temi difficili come l’immigrazione, il razzismo e le difficoltà di integrazione.

Wulf Dorn, il successo attraverso le persone: ha raggiunto il grande successo internazionale grazie al passaparola dei lettori tedeschi.

IL THRILLER E IL FUTURO NEI MEDIA
(Fabio Mundadori Flavio Santi Piergiorgio Pulixi)

Fabio Mundadori, dall’informatica al noir: si occupa di sicurezza informatica, e scrive gialli, thriller, libri di fantascienza e horror. Un autore che ama la contaminazione tra i generi.

Flavio Santi, poeta friulano che si riscopre scrittore: con il suo ispettore Furlan ci racconta un Friuli tutto da riscoprire, magari in motocicletta.

Lorenzo Beccati, l’ironia sul piccolo schermo: pluripremiato per la sua satira pungente in TV, si rivela ottimo autore hard boiled, all’altezza dei più blasonati autori di oltreoceano.

Elisabetta Cametti, la “Signora in giallo” nostrana, ma non troppo: donna in carriera con esperienze anche all’estero e ora scrittrice di successo, che non disdegna le ambientazioni internazionali; con un suo spazio fisso di approfondimento di cronaca nera in TV e sui giornali.

Mariano Sabatini, giornali, tv, radio…sul “tappeto volante”: da autore televisivo, a giornalista, a scrittore, con il suo Malinverno è riuscito a sorprendere il mondo dell’editoria.

IL THRILLER ITALIANO OLTRE I CONFINI

Piergiorgio Pulixi, dal vecchio al nuovo continente: un giovane autore che denuncia nei suoi romanzi la dura realtà del narcotraffico e della finanza criminale. Adrenalina pura tradotta anche oltre oceano.

Romano De Marco, lingua italiana, stile USA: non è nuovo al pubblico di oltreconfine, ma con questo suo ultimo romanzo, il suo stile si avvicina sempre di più ai più grandi e blasonati autori americani di thriller.

Matteo Strukul, storia, fantasy, horror: lo scrittore più rock d’Italia, capace di dare vita a una saga tradotta anche all’estero, la cui protagonista, Mila, viene avvicinato alla Lisbeth Salander di Larsson.

 

 

Alcuni momenti … ripresi dall’obiettivo di Grazia La Notte.

 

Servizio fotografico di Grazia La Notte.
La sua pagina facebook:
Grazia La Notte

La redazione di Thrillernord, ringrazia Grazia La Notte e gli amici Cristian Volpato, Elena Lippi e Monica Tasca per averci dato la possibilità di realizzare lo speciale “Nebbiagialla”.

Maria Sole Bramanti e Giusy Ranzini