Omicidio a Whitehall




(Recensione di Fiorella Carta)


Autore: Sarah Pinborough

Editore: Fanucci

Titolo: Omicidio a Whitehall

Traduttore: Arianna Gasbarro

Pagine: 331

Genere: Thriller

Anno di pubblicazione: 2014

 

 

 

SINOSSI: Londra, 1888. La città è in preda al terrore: Jack lo Squartatore continua a mietere vittime e le forze dell’ordine sono incapaci di fermarlo. Ma un altro serial killer sembra aggirarsi per le strade: gli omicidi sono altrettanto brutali e raccapriccianti, i corpi vengono ritrovati senza arti e senza testa. Il chirurgo ufficiale di Scotland Yard, il dottor Thomas Bond, non ha dubbi sul fatto che gli assassini siano due: a differenza dello Squartatore, il killer senza nome è mancino, ha buone conoscenze di anatomia e seziona le sue vittime con maniacale freddezza. Più prosegue nelle indagini, più il dottor Bond rimane intrappolato nell’ossessione del suo avversario. Insonne, afflitto da dolori che lo costringono a consumare oppio, finisce per allontanarsi dalle soluzioni più razionali, percorrendo piste che sembrano condurre a un’entità sovrannaturale, ancora più difficile da braccare. La caccia è iniziata e i mezzi a disposizione delle forze dell’ordine non basteranno per portarla a termine…

 

RECENSIONE: Caro Jack, in questo romanzo sei la paura minore!
Trovare un nemico più temibile, un assassino più efferato del famoso Squartatore, non è cosa da poco.
Un romanzo intrigante, personaggi tormentati che svolgono le indagini in una Londra vittoriana che avvolge tutto in una nebbia inquietante, animi compresi.

Chi o cosa sia l’assassino ricercato dal dottor Bond è un tormento che per anni crea il deserto nelle vie londinesi.

I compagni di avventura del chirurgo ufficiale di Scotland Yard sono alquanto sopra le righe e la razionalità verrà messa alla prova diverse volte.

L’epilogo trasforma il thriller, regalando una sfumatura gotica piacevole, così tanto che, tutt’ora, mi mancano le atmosfere perfettamente descritte dall’autrice, capace di imbastire una storia originale e mai scontata.

Guardatevi le spalle, durante la lettura… Non si sa mai!

 

SCHEDA AUTORE 

Sarah Pinborough. Nasce in Inghilterra nel 1972. È una premiata scrittrice di thriller, fantasy oltre ad essere sceneggiatrice: collabora infatti con diverse emittenti televisive, tra cui la BBC.