Operazione Athena




Recensione di Leonardo Di Lascia


Autore: Luigi Irdi

Editore: Nutrimenti

Genere: thriller

Pagine: 176

Anno di pubblicazione: 2020

 

 

 

 

 

Sinossi. La sonnacchiosa cittadina portuale di Torre Piccola è turbata dalla morte di un saldatore nel cantiere Ostro, dove è in costruzione una grande nave da crociera, la Athena Museàl. Sara Malerba, pubblico ministero di turno alla Procura della Repubblica, potrebbe archiviare il caso come un infausto incidente sul lavoro ma qualche dettaglio la lascia perplessa. Una fotografia, un testimone reticente, uno strano monile e un quadro dipinto da Carlo Levi nel suo esilio di Matera, portano Sara Malerba e il maresciallo dei carabinieri Elvio Berardi a indagare lungo un percorso di equivoci e depistaggi. Inguaribile cinefila, capace di intuizioni improvvise solo apparentemente bizzarre, donna di polso ma anche emotiva e dal passato tutto da scoprire, Sara si trova a confrontarsi con gli interessi della società armatrice della Athena Museàl, i suoi segreti, con le chiacchiere di Torre Piccola e le ingerenze dei superiori. Solo la sua testardaggine e la fortuna di incrociare indizi e testimoni lungo il cammino la porteranno a trovare il filo giusto da tirare, per scoprire come è morto il giovane operaio navale che amava Picasso e i Macchiaioli.

 

Recensione

Luigi Irdi esordisce nel crime con Operazione Athena, un giallo molto particolare, ambientato a Torre Piccola, un piccolo comune portuale. La comunità viene sconvolta dalla morte del saldatore, Francesco Ramarri, operaio del cantiere navale Ostro.

Al cantiere si stava lavorando alla costruzione della nave da crociera Athena Museal. Il Pm Sara Malerba, dapprima decide di archiviare il caso come incidente sul lavoro, ma a causa di alcuni elementi poco chiari si arriva a percorrere unaltra strada, quella dell’omicidio.

Il Pm Malerba è un personaggio costruito in maniera poco convenzionale, difficilmente sui testi di “genere” incontriamo caratteri con questa personalità.

Sara ha una visione della vita tutta sua, il modo come affronta il lavoro, come si relaziona e comanda sul genere maschile, e come ha affrontato la morte della madre.

Un personaggio con una sua identità a cui non ci si può non affezionare. A fianco al Pm nell’indagine c’è anche Elvio Berardi, maresciallo dei carabinieri, entrambi con il loro intuito cercano di arrivare alla soluzione del caso.

La morte del Ramarri è avvolta nel mistero, il saldatore era un amante dell’arte, come mai è stato ucciso?

Un mistero nel mistero.

L’esordio del giallo Italiano di Nutrimenti è di alto livello, come tutte le loro pubblicazioni.

Una casa editrice “mai banale”

 

 

 

Luigi Irdi


è romano e ha sessantasette anni, di cui quarantacinque passati nei giornali (Corriere della Sera, L’Europeo, National Geographic Magazine, Il Venerdì di Repubblica). Ha scritto romanzi, poesie, canzonette. Operazione Athena è il suo esordio nella crime fiction.

 

Acquista su Amazon.it: