Salvatore Lecce e Cataldo Cazzato




 

Salvatore Lecce e Cataldo Cazzato: sono due amici che condividono la passione per la scrittura. I loro racconti “Natale con il morto” (2016) e “Amaranto e Porpora” (2018) sono stati pubblicati in appendice ai volumi del Giallo Mondadori. Dal racconto “L’albero di Elisa” (2018) è stata tratta l’omonima opera teatrale a cura della compagnia Trinaura Teatro. Nel 2018, edito da goWare, hanno pubblicato il thriller “La via del silenzio”, finalista al Premio Letterario Garfagnana in Giallo e più volte bestseller Amazon. Nel 2020, sempre per goWare, è uscito il romanzo di genere noir “Il Puparo”.

 

 

Di Salvatore Lecce e Cataldo Cazzato:

Sinossi. Giacomo Reale è un fotografo siciliano che vive un’esistenza tranquilla in un piccolo borgo arroccato sulle Madonie. Tutto cambia quando, incaricato di curare il servizio fotografico per le nozze della figlia di don Ninì Buttafava, famigerato boss mafioso…

 

Sinossi. Walnut Creek è una tranquilla cittadina della California fino a quando non viene rinvenuto il cadavere di una ragazza a Monte Diablo, nome quanto mai appropriato date le condizioni in cui si trova il corpo: sgozzato, con la lingua tagliata e le labbra cucite.A indagare sull’omicidio…