Audiolibro. Scontro di civiltà per un ascensore a piazza Vittorio




  Francesco Acquaroli legge:


Scontro di civiltà per un ascensore a piazza Vittorio

 

 

Autore: Amara Lakhous

Lettore: Francesco Acquaroli

Regia: Flavia Gentili

Editore: edizioni e/o

Durata: 3h e 54m

Pubblicazione: 31 ottobre 2018

 

 

 

 

 

 

Recensione

Buongiorno amici di Thrillernord e ben ritrovati con un nuovo appuntamento della rubrica dedicata agli audiolibri.

In attesa dell’uscita di qualche imperdibile novità, oggi sono andata a sbirciare nel ricchissimo catalogo Emons e ho scovato un’opera pubblicata qualche mese fa ma che merita assolutamente la nostra attenzione.

Si tratta dell’audiolibro “Scontro di civiltà per un ascensore a piazza Vittorio” tratto dal romanzo di Amara Lakhous e letto da Francesco Acquaroli.

A metà tra il romanzo e il mistery la storia inizia con il ritrovamento del cadavere del Gladiatore, un piccolo delinquente conosciuto in un tutto il quartiere multietnico di Roma, all’interno di un ascensore di un palazzo di piazza Vittorio.

Le indagini della polizia sembrano concentrarsi da subito sull’esile algerino Amedeo, amico di tutti e apparentemente innocuo, scelta che infiamma gli animi dei condomini decisi a dire la propria in un romanzo corale che si colora delle varie sfumature che solo le diverse civiltà possono avere.

Divertente e sorprendente questo ascolto non può che conquistare aiutandoci anche a comprendere una realtà del nostro Paese. “Scontro di civiltà per un ascensore a piazza Vittorio” è perfetto sia per gli amanti dei gialli sia per i fan della narrativa perché capace di adattarsi ad una situazione e ad ogni desiderio.

Alla prossima settimana con un nuovo imperdibile consiglio!

 

 

 

 

Audiolibro: Scontro di civiltà per un ascensore a piazza Vittorio

A cura di   Simona Vallasciani