Se la notte ti cerca




 (Recensione di Fiorella Carta)


Autore: Romano De Marco

Genere: Thriller
Pagine: 207
Editrice: Piemme
Anno: 2018

 

 

Sinossi. Il brutale omicidio di Claudia Longo, single cinquantenne, nell’esclusivo quartiere Parioli, a Roma, sembra opera di un amante occasionale. Uno dei tanti che la donna era solita ospitare in casa. L’unica a non pensarla così è il commissario Laura Damiani, tornata nella capitale dopo una devastante esperienza lavorativa a Milano. La poliziotta scopre delle connessioni fra quell’omicidio e le morti, apparentemente accidentali, di altre donne sole. Le vittime erano tutte clienti di un raffinato locale per incontri, nel quartiere Eur, il Single. L’unico modo che Laura ha per vederci chiaro è infiltrarsi nel locale, come cliente, all’insaputa dei suoi superiori. Sarà l’inizio di un viaggio allucinante nei misteri di una vita notturna fatta di trasgressione, vizio, segreti innominabili. Laura avrà l’occasione di guardare dentro se stessa e misurarsi con la propria solitudine e i fantasmi di una esistenza perennemente al bivio fra la totale dedizione al lavoro e la scelta di una vita personale più appagante. Ma dovrà fare i conti anche con un’altra realtà: c’è ancora un assassino in circolazione. E il suo prossimo obiettivo sembra essere proprio lei…

Recensione.  Dopo il successo, direi meritatissimo, dell’Uomo di casa, De Marco torna in Italia e da Milano ci trasferiamo a Roma insieme a Laura Damiani.

Un’indagine che scava nella parte oscura della città, in quel malessere celato in tantissimi di noi che vanno avanti creando una facciata, che nasconde però la nostra vera essenza.

Un romanzo che non è solo un thriller, non stimola solo la voglia di scoprire un assassino, ma regala al lettore personalità complesse: Laura, Paolo, Leo, Andy.

Ognuno di loro, durante tutto il percorso, affronta fantasmi, paure, disagi.

Le debolezze di noi umani portano ad atti estremi come l’omicidio, ma non solo.

Le nostre paure ci fanno vivere al buio, ci nascondono alla vista quella luce del sole che troppo spesso, spinti da fatalità e pessimismo, smettiamo di cercare.

Romano De Marco ha disegnato un quadro completo fatto di realtà scomode, di giochi di potere e superficialità.

Alla fine di questa notte, i protagonisti riusciranno a trovare il sole?

 

 

 SCHEDA AUTORE

A cura di Fiorella Carta

Un calderone pieno di libri



Translate »