Seba Pezzani




 

Seba Pezzani nato a Fidenza, laureato alla facoltà di Scienze Politiche presso l’Università di Bologna, è ormai attivo da quasi trent’anni come cantante e chitarrista, nonché autore. Da sempre appassionato di letteratura anglo-americana, affianca alla carriera di musicista quella di traduttore ed interprete free-lance di inglese. Dalla fine del 2003 ha collaborato con Il Giornale, per conto del quale, oltre a scrivere articoli e a condurre interviste, ha curato quattro rassegne di racconti (tra cui, “I Racconti Noir Americani”, “Oltre il Muro” e “Le Voci dell’Anima”) e dal 2008 collabora con l’Unità. Fra gli artisti al cui fianco ha operato figurano Joe R. Lansdale, Jeffery Deaver, Henry Winkler, Anne Perry, Tom Franklin, John Harvey, Ruth Rendell, Lawrence Block.

 

 

 

Di Seba Pezzani:

IL LIBRO – Qual è il segreto di Joe R. Lansdale, lo “Stephen King del Texas Orientale”? Sarà quelfazzolettotenebroso del Sud degli Stati Uniti? Il Texas è enorme e quella porzione dello stato della“Stella Solitaria”…

 

 

IL LIBRO – Ci sono storie che il tempo non ha cancellato nel Sud degli Stati Uniti. Raccontano degli scontri tra neri e bianchi, di bandiere Dixie che ancora sventolano fuori da alcune case del Texas, di strade infinite che costeggiano le piantagioni di tabacco del North e South Carolina e della Georgia…