Senza fine




Recensione di Francesca Giovannetti


Autore: Åke Edwardson

Traduzione: Renato Zatti e Gabriella Bonalumi

Editore: Baldini Castoldi Dalai Editore

Collana: Giallo e Nero

Serie Erik Einter #4

Pagine: 308

Genere: Thriller

Anno di pubblicazione: 2012

 

 

 

Mentre Göteborg è presa nella morsa di un caldo estivo anomalo, un fantasma del passato ricompare nella vita criminale della città. Uno stupro che richiama a tutta la squadra investigativa un caso rimasto irrisolto cinque anni prima. Erik Winter guiderà ancora le indagini, caparbiamente impegnato a risolvere una volta per tutte ciò che è rimasto sospeso troppo a lungo.

La quarta avventura di Erik Winter entra nel turbinio degli eventi fin dalla prima riga. Il lettore si trova immediatamente a contatto con la brutalità del crimine, con la vittima e con gli investigatori. Il commissario è il protagonista principale: ritroviamo il suo carattere spigoloso, le sue debolezze e incertezze, tutti quei difetti che lo rendono umano e ce lo fanno amare. Dotato di incredibile acume investigativo e di un enorme dedizione verso il suo lavoro, rischia di trascurare la famiglia, ma gli equilibri non sono mai facili da gestire.

I personaggi secondari sono tutti ben descritti; di alcuni si raccontano vicende personali che contribuiscono a sviluppare empatia con la trama nella sua totalità.

I thriller di Edwardson hanno una forte componente psicologica, colonna portante dall’inizio alla fine, ma in questa avventura, in particolare, è ben tollerata poiché bilanciata dalla forte caratterizzazione dei personaggi secondari, dalle descrizioni attente e precise dei particolari, che attirano l’attenzione e spesso si rivelano determinanti per sciogliere i nodi.

La trama è lineare ma non piatta, il ritmo mantiene la sua cadenza, velocizzando la lettura. L’indagine è seguita in maniera sistematica, gli indizi centellinati con maestria fino alla soluzione del caso. La corsa alla chiusura è piena di adrenalina, come richiede la tradizione thriller.

Un libro scritto da un maestro del genere che non deve mancare nella vostra libreria.

Buona lettura a tutti.

 

 

Åke Edwardson su Thrillernord

Åke Edwardson. Nato nello Smaland a Vrigstad, cittadina a sud di Göteborg e Stoccolma, nel 1953. Ake Edwardson è considerato uno tra i principali scrittori di gialli della Svezia.