Steve Berry




Steve Berry (1955) è un avvocato e scrittore statunitense. Laureato alla Walter F. George School of Law (Mercer University), ha esercitato la professione di avvocato per venticinque anni, prima di dedicarsi alla letteratura thriller. Vive nella contea di Camden, in Georgia. Le prime apparizioni letterarie di Steve Berry furono nel 2003 con lo storico thriller “The Amber Room” e poi nel 2004 con” La profezia dei Romanov”. Steve Berry ha iniziato a scrivere nel 1990, e per 12 anni è stato rifiutato per ben 85 volte da cinque diversi editori, alla fine è riuscito a vendere il suo manoscritto alla Ballantine Books.
I suoi romanzi sono presenti come best seller nelle classifiche di New York Times, USA Today, Publishers Weekly e BookSense. Ha pubblicato circa 17 milioni di copie, che sono state tradotte in 40 lingue in 51 paesi. Oltre alla scrittura le sue passioni sono: insegnare le tecniche di scrittura, giocare a golf e andare al mare.

 

Di Steve Berry :

IL LIBRO – È solo un incubo, ma sta diventando un’ossessione: Cotton Malone continua a rivivere in sogno l’attentato di Città del Messico in cui è rimasto ucciso Cai Thorvaldsen, un giovane e brillante diplomatico danese. Un attentato che lui non è riuscito a sventare e che gli ha cambiato la vita…

 

 

IL LIBRO – Memphis, 4 aprile 1968. Martin Luther King è stato assassinato e l’America è una polveriera pronta a esplodere. Per sedare i tumulti e ripristinare l’ordine, è necessario trovare il colpevole al più presto. E così l’indiziato principale, James Earl Ray, viene condannato dopo un processo lampo. Ray griderà al mondo la propria innocenza…

 

 

IL LIBRO – Washington, 1865. Le fiamme infuriano tra i corridoi dello Smithsonian Institution, il neonato museo destinato a diventare uno dei più grandi del mondo. Tutto il personale è stato evacuato, eppure un uomo è ancora all’interno, incurante del pericolo. Ignorando i preziosi manufatti conservati nelle teche…

 



Translate »