Susanne Jansson




Susanne Jansson è nata ad Åmål, in Svezia, nel 1972. Ha vissuto a Göteborg occupandosi di pubblicità, poi si è trasferita a New York per studiare fotografia. Al ritorno in Svezia ha lavorato come giornalista culturale e fotografa, iniziando a scrivere racconti per riviste e giornali. La donna dei mirtilli rossi è il suo esordio letterario.

 

 

Di Susanne Jansson:

IL LIBRO – Mossmarken è un piccolo paese affacciato sulle paludi del Nord della Svezia. Negli acquitrini che coprono l’intero paesaggio, durante l’Età del Ferro, venivano compiuti sacrifici agli dei. Anche sacrifici umani. Le condizioni ambientali di queste zone umide…



Translate »