Ultimo appello

(Data uscita: 06/04/2017)






Autore: Steve Cavanagh
Editore: Longanesi Genere: Thriller
Pagine: 400


Frode, ricatto e omicidio: un giorno di lavoro complicato, per Eddie Flynn.

David Child è il fondatore di uno dei social media più frequentati, ed è già multimilionario nonostante la giovane età. Ricco, famoso, di successo, David Child è anche un assassino. O forse no? Quando Child, importante cliente di uno dei più corrotti studi legali di New York, viene arrestato per omicidio, l’FBI chiede a Eddie Flynn – ex genio della truffa diventato avvocato – di assumere la sua difesa allo scopo di convincerlo a testimoniare contro i suoi stessi avvocati. Eddie non è certo il tipo che si lasci convincere a difendere un colpevole, ma l’FBI è in possesso di fascicoli in grado di incriminare sua moglie, avvocato nello stesso studio. Il ricatto è presto fatto: se Eddie non si mette in gioco, sarà la moglie a pagare. Quando Eddie conosce Child, però, si convince della sua innocenza, nonostante la quantità di prove che testimonierebbero il contrario. E mentre la pressione dell’FBI per vincere la causa si fa sempre più pesante, Eddie deve trovare un modo per provare l’innocenza di Child e tenere sua moglie fuori dai guai e dalle minacce, non solo dell’FBI ma anche – e soprattutto – dello studio legale stesso.



L'AUTORE
Steve Cavanagh è nato e cresciuto a Belfast, Irlanda del Nord, e a diciotto anni si è trasferito a Dublino per studiare legge. Dopo la laurea è stato assunto presso un noto studio legale e, una volta diventato avvocato, ha lavorato a numerosi casi che hanno sviluppato il suo interesse per la narrativa di genere. Il difensore, suo primo romanzo, è stato nominato al Dagger Award della Crime Writers’ Association. Steve vive nell’Irlanda del Nord con la moglie, Tracy, e i suoi due figli.