Data uscita: 20/12/2021




 Piadina e squacquerone


 

 


SINOSSI

Un romanzo giallo, ironico e umoristico nel consueto stile di Federico Maria Rivalta. Lui, Gioffredo, zoppo e disoccupato lei, Antonella, cieca e apprendista giornalista.

Per un imprevedibile scherzo del destino si incontreranno e insieme dovranno riuscire a squarciare il velo di apparenze e ipocrisie che si frapporranno tra loro e l’atroce verità.

Come sempre Rivalta ci catapulta in un mondo nel quale solo la spregiudicata ironia dei protagonisti è capace di superare le infinite difficoltà della vita. Come nei precedenti romanzi, amore, umorismo e tensione accompagneranno il lettore fino al travolgente finale.

 

  • Casa Editrice: Amazon
  • Genere: thriller
  • Data di uscita: 20-12-2021

 

 

Federico Maria

Rivalta


Biografia  

Federico Maria Rivalta è nato a Milano il 24 maggio 1959. Risiede in Veneto, sui Colli Euganei, da circa quindici anni. Non fa il regista o lo sceneggiatore, non ha mai giocato a calcio in serie A, non è un giornalista né un politico, non è mai andato sui giornali per qualche malefatta e non è mai stato ospite in programmi televisivi con più di otto spettatori. Ciononostante, e al di là di ogni più rosea aspettativa, ha pubblicato per Amazon Publishing Un ristretto in tazza grande, Come tracce sulla sabbia, Il segno mancante, Passi di tango in riva al mare, Il pasto dell’iguana, Inferno e paradiso chiavi in mano, Il labirinto dei vizi capitali e La primavera della mantide, raggiungendo ogni volta la vetta delle classifiche di vendita di Amazon grazie soltanto al gradimento dei lettori.