Data uscita: 25/11/2021




 Shutter island


 

 


SINOSSI

Fredde, grigie, ostili. È così che appaiono le acque che si stringono attorno all’isolotto verso cui è diretto l’agente federale Teddy Daniels. Ma ancora più fredda, grigia e ostile è la struttura che si staglia contro il panorama: l’Aschecliffe Hospital, un istituto psichiatrico ricavato da un’ex base militare in cui sono ricoverati pazienti affetti da gravi patalogie psichiche, tenuti in isolamento perché giudicati potenzialmente pericolosi per il resto della società. Daniels, insieme all’agente Chuck Aule, è stato chiamato a investigare sulla misteriosa scomparsa di un’ospite della clinica, Rachel Solando, internata per aver ucciso i suoi tre figli.

La missione nasconde, però, anche un altro fine, segreto e ufficioso: scoprire quali sono i metodi terapeutici adottati dai medici dell’Aschecliffe, perché una soffiata avrebbe rivelato che all’interno delle silenziose pareti del faro che incombe sull’isola vengono condotti esperimenti sugli esseri umani. I sospetti di Daniels sembrano confermati dall’elusività del personale, dalla scarsità di informazioni a cui gli viene consentito di accedere e da misteriose incongruenze nelle versioni dei fatti.

A complicare la situazione, un violento tornado si abbatte sull’isola, tagliandola fuori dal resto del mondo. Nonostante i divieti, Teddy riesce, però, a raggiungere un settore dell’ospedale che fino a quel momento gli era precluso. Ed è a quel punto che le indagini prendono una svolta sinistra. I conti cominciano a non tornare. L’atmosfera sempre più cupa e inquietante si lega indissolubilmente a una serie di eventi che a Daniels sembrano illogici e che condurranno a un epilogo spiazzante.

 

  • Casa Editrice: Longanesi 
  • Traduttore: Fabiano Massimi
  • Pagine: 348
  • Data di uscita: 25-11-2021

 

 

Dennis

Lehane


Biografia  

Di origine irlandese, vive a Boston, dove ha ambientato quasi tutti i suoi romanzi. Dopo aver fatto i mestieri più disparati, si è dedicato interamente alla scrittura. Insegna scrittura creativa all’Università di Harvard. È anche autore di un testo teatrale, Coronado. Tra i suoi romanzi, tradotti in molte lingue e pubblicati in tutto il mondo, ricordiamo in particolare Mystic River da cui Clint Eastwood ha tratto l’omonimo film che ha fatto guadagnare l’oscar come miglior attore protagonista a Sean Penn e l’oscar come miglior attore non protagonista a Tim Robbins. Tra gli altri: Shutter IslandGone, Baby, Gone, Ogni nostra caduta, Tutti i miei errori, Mystic River. Dopo quel successo molti altri romanzi di Lehane hanno suscitato l’interesse di importanti registi.