Il killer del decalogo




Recensione di Giulia Fenili


Autore: Tiziana Privitera

Editore: Robin edizioni

Pagine: 230

Genere: Thriller

Anno di pubblicazione: 2017

 

 

 

 

SINOSSI:

Taylor e Casey sono le più giovani detective della squadra omicidi di Los Angeles. Non sono solo colleghe, tra le due si instaura una forte amicizia che le spinge a lavorare spalla a spalla supportandosi sempre. Le due giovani donne sono estremamente diverse l’una dall’altra: Taylor adora lo sport estremo e i vestiti comodi, mentre Casey ama il teatro e veste sempre rigorosamente elegante. Le due detective con la loro squadra sono chiamate a trovare la chiave di alcuni omicidi strettamente collegati tra loro. Le vittime sono tutte donne, uccise con uno sparo alla fronte. Ogni donna è stata trovata morta davanti ad una chiesa, ad una settimana esatta di distanza l’una dall’altra. Il dettaglio più inquietante, nonché la firma dell’assassino, sta nel fatto che sono tutte e tre marchiate a fuoco sul braccio. Ogni marchio non è una semplice combinazione di lettere e numeri bensì è un riferimento alla bibbia, i dieci comandamenti. C’è un sospettato principale, le due colleghe dovranno scavare a fondo per scoprire la verità.

 

 

RECENSIONE:

Un thriller molto breve ma ben costruito.

Sia la brevità che il ritmo incalzate regalano una lettura molto veloce e appassionante.
Il connubio tra religione e mente spietata di un serial killer dà vita ad un thriller davvero originale.

L’autrice permette al lettore di entrare nella mente dell’assassino, un freddo calcolatore, fanatico della religione cristiana, conformista e spietato.

Tre donne non cristiane vengono torturate e poi uccise da un assassino che pur di rispettare in maniera ossessiva i dogmi religiosi arriva a compiere gesti brutali.

Una storia accattivante che si rivela complicata da risolvere.

Un finale per niente scontato e banale, perché Tiziana Privitera riesce a nascondere bene la verità creando suspense.

A tratti ironico, crudo e con personaggi interessanti, un libro da non perdere per chi ama i thriller.
 

 

Tiziana Privitera


Nata a Milano il 28 novembre 1975, insegna storia della religione in una scuola primaria. Nel marzo del 2016 ha pubblicato la sua prima raccolta di racconti “Delitti & Fantasmi” con la Casa editrice Aletti e, sempre con questa edizione, nel luglio dello stesso anno è uscito “Autanel”, un’antologia di poesie. Nel 2017 ha scritto il suo primo romanzo, “Il killer del decalogo”, il cui seguito verrà pubblicato nell’autunno del 2018.

 

Acquista su Amazon.it: