Serie TV imperdibile: Inventing Anna




A cura di Giulia Manna


Inventing Anna è una miniserie televisiva statunitense del 2022.

La serie è ispirata alla storia vera della truffatrice Anna Sorokin. La serie è stata scritta e prodotta da Shonda Rhimes.

 

 

Trama. 

La serie racconta la storia di Vivian, una giovane giornalista che indaga sul caso di Anna Delvey, leggendaria ereditiera tedesca che, oltre a rubare i cuori dei protagonisti della scena sociale di New York, ruba anche i loro soldi. Anna è la più grande truffatrice di New York o è semplicemente il nuovo ritratto del sogno americano? In attesa del processo a suo carico, l’ereditiera forma un oscuro e divertente legame di amore e odio con Vivian, che sfida il tempo per risolvere il più grande mistero che affligge New York: chi è davvero Anna Delvey?

 

Personaggi

Julia Garner: Anna “Delvey” Sorokin

Anna Chlumsky: Vivian Kent

Arian Moayed: Todd Spodek

Katie Lowes: Rachel Williams

Alexis Floyd: Neff Davis

Laverne Cox: Kacy Duke

Anders Holm: Jack

Anna Deavere Smith: Maud

Jeff Perry: Lou

Terry Kinney: Barry

 

Doppiatori e personaggi

Margherita De Risi: Anna “Delvey” Sorokin

Chiara Gioncardi: Vivian Kent

Raffaele Carpentieri: Todd Spodek

Letizia Scifoni: Rachel Williams

Letizia Ciampa: Neff Davis

Laura Romano: Kacy Duke

Francesco Venditti: Jack

Cinzia De Carolis: Maud

Antonio Sanna: Lou

Paolo M. Scalondrino: Barry

 

 

Recensione

La storia di Anna Delvey ha qualcosa di incredibile! La facilità con cui riesce a raggirare banchieri, hotel di lusso, amici o addirittura rubare un aereo, lascia a bocca spalancata! Da un certo punto di vista la sua ostinazione ha qualcosa di affascinante e lodevole! Anna sa quello che vuole e non si ferma davanti a niente e nessuno. Nemmeno quando ormai è stata scoperta!

Incredibile è anche Julia Garner, già notata nella serie televisiva Ozark dove è uno dei personaggi principali. In ogni suo ruolo la Garner riesce ad essere inquietantemente perfetta!

Anna Delvey dice di essere tedesca ed è a New York dove spende e spande senza alcun controllo. Frequenta l’alta società americana e tanti vip. Fa l’influencer postando qualche foto di capi alla moda o serate mondane sui social, gira per hotel di lusso e non salta una festa. Nessuno dubita della sua provenienza e nemmeno delle sue ricchezze.

Racconta a tutti di essere una ricca ereditiera che aspetta di sbloccare i soldi di un fondo a lei destinato dal padre e nel frattempo si fa prestare soldi un po’ da tutti, banche e amici inclusi. Un bel giorno qualcosa va storto e qualcuno inizia a chiedersi:

Chi è Anna Delvey”.

Indaga su di lei Vivian Kent, interpretata da Anna Chlumsky che chi ha la mia età ricorderà bambina nel film  “Papà ho trovato un amico” o “Il mio primo bacio” e tanti altri ancora. La Kent non è cambiata di una virgola.

Il personaggio di Vivian è ispirato alla storia della giornalista Jessica Preasler che scrisse: Come Anna Delvey ha ingannato la gente di New York”, articolo apparso nel New York Magazine.

Consiglio questo telefilm per la storia decisamente interessante e per le attrici che sono bravissime anche se devo ammettere che alcune parti mi hanno irritato. C’è un velo di forzatura dietro che vuole quasi renderci simpatica o farci provare pietà per Anna.

Una lancia tocca a spezzarla a favore dell’avvocato di Anna che anche se per alcune scelte finali non mi è piaciuto, lascerà il segno per via dell’ottima interpretazione da parte di Arian Moayed.

Ora è necessario che vi abbandoniate a scoprire cosa ha combinato questa Anna Delvey per diventare così tanto famosa e sconvolgere il mondo e  se volete, potete farlo in compagnia di questa serie televisiva.

Buona visione!