Una coppia pericolosa




Recensione di Costantino Giordano


Autore: James Patterson

Traduzione: F. Iannelli

Editore: TRE60

Genere: Thriller

Pagine: 288

Anno di pubblicazione: 2018

 

 

 

Sinossi. Isola di San Dominica, un angolo di paradiso nel mar dei Caraibi: sabbia bianca, mare cristallino, resort di lusso. Il luogo ideale per vivere un sogno. Da qualche tempo, però, il sogno si sta trasformando in un incubo: alcuni turisti sono stati brutalmente uccisi a colpi di machete. Una diabolica mente criminale sta cercando di scatenare il caos. Ma per quale motivo? Se lo chiede Peter MacDonald, un ex marine arrivato sull’isola alla ricerca di un po’ di tranquillità. Finché non si ritrova ad assistere a uno degli omicidi: Damian e Carrie Rose – una coppia all’apparenza del tutto normale – inseguono e uccidono un uomo sulla spiaggia. Peter non sa che Damian e Carrie sono assassini su commissione e che quei delitti hanno uno scopo ben preciso. Sa soltanto che adesso ha visto troppo e che lui potrebbe essere la prossima vittima…

 

 

Recensione

Il solito James Patterson con un romanzo ad alta dose adrenalinica, carico di azione, cospirazioni e con l’aggiunta di scene splatter alla Quentin Tarantino che faranno divertire ed entusiasmare il lettore, catapultandolo nel pieno dell’azione e rendendo la lettura piacevole e fluida.

“Una coppia pericolosa” è un romanzo che eredita alcune peculiarità tipiche della scrittura dell’autore ma con l’aggiunta di nuovi elementi che donano quella innovazione che, negli ultimi romanzi di Patterson, era un po’ mancata.

Inizialmente la narrazione è un po’ confusionaria, le scene narrate sembrano messe lì, a caso, senza un senso poi, però, man mano che si prosegue nella lettura, tutto inizia a prendere forma e tutti i tasselli di un puzzle frammentato creato dall’autore iniziano a combaciare creando alla fine un bellissimo e inaspettato quadro.

Tutto il romanzo si basa su eventi narrati da Carrie Rose che, attraverso un diario, racconta come lei e il marito abbiano architettato una serie di omicidi commissionati da potenti del governo americano.

Grazie al racconto di quest’ultima si evince come, spesso, attraverso metodi per niente ordinari, il governo americano pur di perseguire i propri obiettivi si affidi alla criminalità organizzata.

I protagonisti del Romanzo sono i coniugi Rose e l’ex Marine Peter MacDonald che, senza volerlo e senza sapere come, si trova coinvolto nella ricerca spasmodica dei due killer che a loro volta lo cercano per metterlo a tacere, essendo testimone oculare di un loro omicidio.

Ma è veramente così?

Ha assistito davvero a questo omicidio per caso?

Oppure c’è dell’altro?

Possibile che ci sia una cospirazione del governo nei suoi confronti?

Tutto è possibile, ma una cosa è certa: niente accade mai per caso e soprattutto, come scrive Carrie Rose sul suo diario, dietro ogni donna di successo c’è un uomo imbecille.

 

 

 

James Patterson (Scheda Autore)


James Patterson: Scrittore statunitense. Dopo gli studi, nel Massachusetts e nel Tennessee, si è trasferito a New York, dove ha lavorato per l’agenzia pubblicitaria J. Walter Thompson, diventando il presidente della filiale americana. Vincitore nel 1977 del prestigioso premio Edgar per il miglior romanzo d’esordio (The Thomas Berryman Number), da allora si è imposto come uno dei migliori e più prolifici autori di thriller.

 

 



Translate »