Jeffery Deaver




Jeffery Deaver nasce a Glen Hellyn, vicino a Chicago in Illinois, il 6 maggio del 1950. Sin dall’età di 11 anni, dimostra una passione e una propensione naturale per la scrittura. Il 1988 è l’anno del suo esordio letterario con il romanzo dalle tinte horror Vodoo (firmato, come alcuni successivi, con lo pseudonimo di William Jefferies). Jeffery diventa ben presto uno scrittore di successo, capace di scrivere un best seller dietro l’altro. La sua scalata verso il successo inizia nel 1997 con la pubblicazione, sotto il suo vero nome, del romanzo “Il collezionista di ossa” (Premio Nero Wolf, 1999). Il libro diventa anche un film di altrettanto successo. Tra le altre sue pubblicazioni dobbiamo ricordare “Pietà per gli insonni” (1994), “Il silenzio dei rapiti” (1995), “La lacrima del diavolo” (1999), “Profondo blu” (2001), “Il giardino delle belve” (2004), “Insieme per sempre” (2005), “I corpi lasciati indietro” (2008, Novel of the Year dalla International Thriller Writers Association). Per quello che potremmo definire il ciclo di John Pellam scrive “Sotto terra” (1992), “Fiume di sangue” (1993), “L’ultimo copione di John Pellam” (2001). Per il ciclo Kathryn Dance scrive invece “La bambola che dorme” (2007) e “La strada delle croci” (2009). Ha inoltre raccolto il testimone di Sebastian Faulks entrando a far parte della schiera degli autori delle avventure dell’agente James Bond 007.

 

 

 

Di Jeffery Deaver:

 

Sinossi. Il nuovo eroe del crime si chiama Colter Shaw e Colter Shaw non è un poliziotto né un militare. È un tracker, un localizzatore, uno che per vivere cerca persone scomparse...

 

Sinossi. Come per il principio di Locard, secondo cui in ogni crimine si verifica un trasferimento di prove, per Lincoln Rhyme e Amelia Sachs sembra valere la legge per cui ovunque si trovino li aspetta un enigma che mette alla prova il loro talento da detective…

 

Sinossi.  Diamond District, Manhattan. Jatin Patel, maestro tagliatore di diamanti, giace esanime sul pavimento del suo laboratorio. Pochi metri più in là, una giovane coppia di fidanzati. Hanno caviglie e polsi legati, la gola tagliata. La scena che la squadra di Lincoln Rhyme si trova di fronte, un sabato mattina qualunque …

 

Sinossi. Un uomo viene ucciso in un vicolo di Manhattan e l’unico testimone è il figlio di otto anni. La vittima è un corriere con solide amicizie nelle gang di New York. Che cosa stava trasportando? Per chi lavorava? E soprattutto: possibile che al ritrovamento del cadavere il furgone fosse vuoto? Sono questi i primi interrogativi …

 

Sinossi.  John Pellam è un “location scout”: gira l’America in camper per una casa di produzione cinematografica alla ricerca dei luoghi più adatti per i nuovi film. Accompagnato dal suo assistente Marty, giunge in un’anonima cittadina dello Stato di New York, che potrebbe diventare il set di “Sotto terra”, un soggetto di cui lo stesso Pellam è autore…

 

Sinossi.  Un uomo viene prelevato con la forza a pochi isolati da Central Park e caricato su un’automobile. Unica testimone, una bambina; unico indizio, un cappio abbandonato sul marciapiede, realizzato con una corda per strumenti musicali.
Lincoln Rhyme e Amelia Sachs avrebbero altro a cui pensare, visto che stanno per sposarsi e partire per la luna di miele…

 

Sinossi.  Menti Pericolose è una raccolta di dodici racconti, provenienti da varie fonti fra cui e-book e raccolte pubblicate negli Stati Uniti. Il genere spazia fra il thriller psicologico, il noir e il poliziesco. In ogni racconto ritroviamo il Deaver più classico, sia nella scrittura che nelle trame…