Audiolibro: L’amore molesto




Anna Bonaiuto legge:

“L’amore molesto”

 

 

Autore: Elena Ferrante

Lettore: Anna Bonaiuto

Regia: Flavia gentile

Durata: 5h e 14m

Edizione testo: edizioni e/o, 2011

Pubblicazione: 6 giugno 2018

 


RECENSIONE:

Ben ritrovati, cari amici di Thrillernord!

Siete pronti per buttarvi insieme a noi in un nuovo appuntamento con la rubrica dedicata agli audiolibri? Io, assolutamente sì, anche perché questa settimana il catalogo Emons vede l’uscita di una novità assolutamente speciale; sto parlando del libro d’esordio di Elena Ferrante – celebre per la serie “L’amica geniale” –, “L’amore molesto”, da cui nel 1995 è stato tratto un film diretto da Mario Martone e interpretato da Anna Bonaiuto.

Ed è proprio l’attrice italiana protagonista della trasposizione cinematografica a prestarsi ancora una volta per dare voce a Dalia e al suo tormentato rapporto con la madre, in questo audiolibro che acquista così una particolarità davvero eccezionale.

La protagonista della storia è un’illustratrice napoletana, trapiantata da diversi anni a Bologna, che viene improvvisamente richiamata nella sua città natale dopo la morte della madre Amalia, che si è suicidata. Sconvolta da questo fatto, assolutamente non affine all’indole vivace e positiva della madre, Dalia inizia a scavare nel passato recente della donna per cercare di capire cosa l’abbia portata a compiere un gesto così violento e definitivo e, man mano che la verità viene a galla, per Dalia inizierà un vero e proprio confronto con la donna che le ha dato la vita, fatto di ricordi, di tormenti e di colpe mai espiate.

Un romanzo eccezionale, che scava nel profondo del rapporto tra madre e figlia, un rapporto di amore e di competizione, a volte complicato e segnato da conflitti che possono durare per sempre, trasformato in modo eccellente in un audiolibro destinato a trasmettere grandi emozioni.

Il mio consiglio è ancora più spassionato del solito.

L’appuntamento è per la prossima settimana con un nuovo imperdibile ascolto!

 


 


Audiolibro: L’amore molesto

A cura di   Simona Vallasciani

 



Translate »