David Lagercrantz






David Lagercrantz  –  (1962) è stato reporter di cronaca nera per Sundsvalls Tidning e in seguito per Expressen. Il suo primo libro, Göran Kropp 8000+ (1997), è una biografia del famoso alpinista svedese: seguono altre opere, come la biografia dell’inventore Håkan Lans (Ett svenskt geni, 2000) e, soprattutto, la celebre Io, Ibra sulla vita del calciatore Zlatan Ibrahimovic. Tra i suoi romanzi, ricordiamo La caduta di un uomo. Indagine sulla morte di Alan Turing (Marsilio Editori, 2016). Per la saga Millenium, creata da Stieg Larsson, ha scritto Quello che non uccide (2015) e L’uomo che inseguiva la sua ombra (2017), entrambi editi da Marsilio.

 

Ultima uscita:

l'uomo che inseguiva la sua ombra david lagercrantz

IL LIBRO – L’aver portato alla luce un intrigo criminale internazionale, mettendo in mano al giornalista investigativo più famoso di Svezia lo scoop del decennio, non è bastato a risparmiare a Lisbeth Salander una breve condanna da scontare in un carcere di massima sicurezza. E così, mentre a Mikael Blomkvist e a Millennium vanno onori e gloria, lei si ritrova a Flodberga insieme alle peggiori delinquenti del paese, anche se la cosa non sembra preoccuparla più di tanto…

 

Recensiti su thrillernord:


IL LIBRO – Il Professor Frans Balder, vera e propria autorità nel campo dell’intelligenza artificiale, torna in Svezia dopo aver trascorso molti anni negli Stati Uniti…

 

IL LIBRO Un mattino di giugno del 1954, in piena Guerra fredda, Alan Turing viene trovato morto nel letto di casa, nell’assonnata cittadina inglese di Wilmslow…